Casa Clima a Lucca | La certificazione energetica.

Casa Clima a Lucca: Il risparmio energetico è diventato uno degli elementi più importanti, insieme a confort e benessere abitativo. 

Quando si tratta di costruire una nuova casa, o ristrutturare l’attuale, sarebbe opportuno fare il punto sulle tipologie di certificazioni energetiche. 

Anche se, orientarsi tra le diverse certificazioni energetiche, può sembrare complicato per i non addetti ai lavori.

Ho deciso di scrivere questo articolo per aiutarti a capire meglio le differenze tra Certificazione Energetica Nazionale e Certificazione CasaClima.

Questa settimana ho partecipato ad un incontro proprio con il Network Casa Clima Toscana a Pisa.

casa clima a lucca

Sono emerse alcune semplificazioni che ci tengo a trasmettervi!

Il desiderio di costruire una casa a basso consumo potrebbe diventare una realtà aperta a tutti.

Mi sono avvicinato a Casa Clima nel 2009 perché ho capito che era l’unica entità che mi avrebbe consentito di crescere tecnicamente e di lavorare in costruzioni a basso consumo. 

Volevo approfondire come applicare le nuove tecnologie per il risparmio energetico, per portare a casa dei miei clienti, in modo corretto e consapevole.

Testare a casa del cliente non è una mia politica.

I lavori si fanno quando si ha piena conoscenza della materia e dell’applicazione.

Casa Clima aveva protocolli e procedure chiare, formazione concreta e soprattutto specializzata.

Per ogni attività edile esisteva un metodo di applicazione, da loro rivisitato, corretto e valorizzato.

Non è poco, garantisco.  

Questa foto mi ritrae assieme ai membri del Casa Clima Network Toscana a Pisa.

Sono stato invitato all’inaugurazione del Network Toscana, come Tecnico del montaggio della Finestra di qualità Casa Clima.


In questi anni ho avuto la possibilità di lavorare in diverse abitazioni Certificate Casa Clima, quì puoi trovarne una. Una casa clima a lucca: https://diemmeinfissi.com/finestre-in-legno-alluminio-casa-clima-lucca/

casa clima a lucca

Caso storia della casa clima a lucca. Trovi quì l’articolo: CASA CLIMA PISANI


Cos’è una certificazione energetica?

Una certificazione energetica è un punteggio che viene assegnato a una casa in base a quanto questa consuma.

Il punteggio ti comunica a quale classe appartiene la tua abitazione.

Più la tua casa è vicina alla classe A, e meno consumerai.

Se la tua casa è in classe G significa invece che consumi moltissimo!


Nazionale e CasaClima: due tipi di certificazioni energetiche

Vediamo adesso i due tipi di certificazione energetica:

  • Certificazione energetica nazionale: quella che la norma ci obbliga a fare
  • Certificazione energetica volontaria: Casaclima.

A una prima occhiata, Certificazione Nazionale e Casaclima si assomigliano molto ed è facile confondersi.

Tutte e due dividono gli edifici in classi (A,B,C ecc.).

Attenzione:

Un edificio classe A Nazionale è estremamente diverso da uno di classe A CasaClima.


Se stai ristrutturando casa, potresti leggere questo articolo e trovare una serie di indicazioni interessanti. Clicca sull’immagine sotto.

Costi ristrutturare casa bilanciando attentamente le spese


Le classi energetiche della Certificazione Nazionale?

Prima grande differenza tra le due certificazioni è il metodo di calcolo delle classi!

Con la Certificazione Energetica Nazionale viene dato un enorme peso all’energia prodotta da fonti rinnovabili.

La Certificazione Nazionale calcola quindi quanto incide l’energia rinnovabile sul fabbisogno di energia della tua abitazione.

Se hai un pannello fotovoltaico, l’energia che questo produce verrà sottratta dal fabbisogno totale.

La tua classe viene calcolata sulla base di ciò che rimane: tutta l’energia che devi produrre in modo classico, senza utilizzare fonti rinnovabili.

La certificazione nazionale premia quindi le energie rinnovabili.

L’obiettivo potrebbe non essere quello di disperdere meno energia, ma semplicemente utilizzare più fonti rinnovabili possibili!


Come vengono calcolate, invece, le classi energetiche Casa Clima?

La classe energetica Casa Clima viene assegnata in base al fabbisogno energetico della tua abitazione.

Ottenere una certificazione di classe A Casa Clima, significa lavorare sull’isolamento termico con l’obiettivo di ridurre dispersioni e quindi consumi.

Per fare questo sono necessari infissi a risparmio energetico e un corretto isolamento dello tua abitazione.

Infissi in alluminio a lucca: la limonaia di Valeriano

Una certificazione in classe A Casa Clima garantisce una casa a basso consumo, risparmio sugli impianti e dispersione ridotta al minimo.


Casa Clima e Nazionale: come vengono controllate le certificazioni energetiche?

Casa Clima prevede un controllo molto rigido.

Questo processo prevede l’analisi del progetto, dei serramenti che verranno installati e la nomina di un ispettore esterno, totalmente estraneo al cantiere che dovrà verificare i lavori nelle loro diverse fasi.

Nella Certificazione Nazionale questo controllo non è previsto.

Non è difficile imbattersi in certificazioni nazionali che non corrispondono alla reale situazione energetica della casa.

Una certificazione nazionale si può ottenere facilmente anche sul web, spendendo poche decine di Euro.


La verifica dei lavori secondo Casa Clima.

Per verificare la corretta esecuzione dei lavori andrebbe eseguito un test di tenuta all’aria.

Questo é quello che abbiamo fatto anche nella Casa Clima a Lucca, da Claudio e Gabriela.

Il test di tenuta all’aria prevede il controllo di eventuali fessure dovute a una posa in opera scorretta e altre criticità che possono portare a dispersione energetica.

Una scarsa tenuta all’aria porta sempre problemi e deve essere corretta.

Se vuoi evitare spifferi, infiltrazioni, muffa e condensa, allora è molto importante che la tenuta all’aria sia garantita!

CasaClima prevede un test di tenuta all’aria obbligatorio.

“ L’agenzia non rilascia il certificato fino che il test non viene superato.

Al contrario, la Certificazione Nazionale non prevede una verifica di tenuta all’aria, il Blower Door test.

Nessuno vieta di poterlo fare anche in una casa che avrà la certificazione Nazionale.

Si ottengono sempre dati validi per:

  • il controllo dei lavori eseguiti
  • il perfezionamento eventuale
  • la correzione di problematiche future

Ecco le foto di un Blower Door Test eseguito nella Casa Clima a Lucca, con L’ing. Teresa Cervino.

casa clima a lucca


Casa Clima o certificazione energetica Nazionale. Quale conviene?

Una casa certificata Casa Clima mantiene il suo valore nel tempo, ti fa spendere meno ed è più sostenibile per l’ambiente!

Ridurre la dispersione termica ti permette di ridurre il fabbisogno energetico della tua abitazione.

Anziché rimediare, sfruttando fonti alternative, scegli di progettare e monitorare il lavoro per ottenere il massimo.  

Scegliere una certificazione CasaClima, significa avere delle certezze e la garanzia di un risparmio economico.

Tutto questo puoi ottenerlo anche con una Certificazione Nazionale.

Attento però.

Senza un protocollo lavori/verifiche, provato e testato, sarà molto difficile avere la sicurezza che tutto fili come previsto.

Come ho scritto in questo articolo,  https://diemmeinfissi.com/nuove-finestre-tetto-coibentato-pareti-a-cappotto/ , prima di fare il preventivo degli impianti cerca di lavorare bene sull’involucro:

  • TETTO
  • PARETI
  • INFISSI

 

A presto e se hai necessità di maggiori informazioni, o di contattare un tecnico Casa Clima per valutare il tuo progetto, scrivimi a questo indirizzo: danielecagnoni@diemmeinfissi.com

Sarò a disposizione per qualsiasi chiarimento e per aiutarti a costruire o ristrutturare la tua Casa Clima a Lucca.