Check-list ad finestra!

 

 

[ LA CHECK-LIST AD FINESTRA SERVE A METTERE NERO SU BIANCO, IN 10 MINUTI E SENZA FARTI FARE ERRORI, LA FINESTRA CHE DEVI INSTALLARE, LE CARATTERISTICHE E LE INDICAZIONI DI POSA IN OPERA; PUOI DIRE BASTA A IMPROVVISAZIONE E SPIACEVOLI SORPRESE ]

 

UN CONSIGLIO PER QUANDO TI ARRIVERA’ LA CHECK:

COMPILALA SEMPRE ASSIEME AL TUO PROGETTISTA PERCHE’ SOLO COSI’ POTRAI ALLINEARE I PREVENTIVI CHE RICHIEDI E DELINEARE, CORRETTAMENTE, IL LAVORO DA FARE!

 

  • contestazioni importanti; solitamente senza chiare indicazioni si corre questo rischio
  • aumenti di spesa imprevisti; quante volte hai pagato di più… perchè non sapevi che …
  • criticità nella richiesta di abitabilità della casa; certi rischi non si devono correre, sono enormi
  • confort acustico non ottimale; non sottovalutare il confort acustico, leggi qui
  • confort termico inadeguato; spesso le indicazioni si basano sulle norme; ma se, per il tuo futuro, vuoi far meglio? 

 


[ La verità che nessuno dice per paura di spaventarti e non venderti il proprio prodotto! ] 

8 Clienti su 10 che entrano in negozio, a chiedere preventivi, rischiano di uscire con un preventivo totalmente falsato; il venditore deve farlo ugualmente perchè deve vendere e deve pagare le ricevute di fine mese! >>>


 

Pensi che stia esagerando?   Davvero?


Se pensi che io stia esagerando, ti prego, fatti questa domanda:

Ma io, quante volte ho fatto lavori e mi sono trovato bene… senza dover: 

  • discutere con l’artigiano di turno 
  • litigare con il mio Geometra, Architetto ecc
  • pensare che arrivasse un prodotto e averne uno che non è proprio quello

Se non hai mai avuto questi problemi … continua come stai facendo e non mollare il tuo metodo; abbandona pure la pagina, sei salvo!

Se invece hai avuto questi problemi … pensa che potevi evitarli con una chiarissima Check-List; in questo caso continua a leggere!

 

 

Scaricando e compilando la Check-List ad Finestra potrai:

  • stabilire esattamente il tipo di intervento; senza improvvisare possiamo fare molto meglio e con meno
  • mettere nero su bianco le tue esigenze; creare un binario attraverso carta e penna
  • allineare tutte le richieste di preventivo; non lasci spazio a libera interpretazione 🙂
  • evitare errori di valutazione; non puoi dare per scontato che tutti sappiano valutare in modo professionale
  • centrare l’obiettivo di un lavoro che rispecchia le tue esigenze al 100%; un sogno che “rischia” di diventare realtà

 

Ti faccio un esempio di come si può cadere in errore:

  1. Hai un progetto ma non sai esattamente come sia composto; non è detto che tu sia un progettista. 
  2. Chiedi preventivi ma non hai chiarezza su quello che sono prescrizioni e prestazioni previste dal progetto; non hai redatto tu il progetto.
  3. Fai le tue scelte sulla base delle indicazioni che credi giuste; non fai il mio stesso lavoro e ti basi, giustamente, sulle indicazioni che hai.
  4. Firmi i preventivi e quindi incarichi chi hai ritenuto giusto per il tuo lavoro; dimmi che, in un momento come questo, non ti viene in mente questa frase: “dai, speriamo che vada tutto bene”!
  5. Capisci, dopo, che ci sono elementi, in progetto, di cui non eri a conoscenza; prima o dopo si arriva al capolinea e, solitamente, ci si rimane molto male … andando a cercare le colpe: ma nessuno mi ha detto … 
  6. Le tue scelte si rivelano giuste ma devono subire delle revisioni; ricominci da capo con preventivi e scelte… dispiace … lo avevi già fatto e devi ricominciare.
  7. Fai aggiornare i preventivi e ti trovi ad un maggiore esborso; imprevisto che non è mai piacevole e stimola alla mediazione, cosa opinabile per gli alti rischi.
  8. Capisci che non avevi tutti i dati per avere un preventivo corretto e conforme; tempo ed energie che potevano essere risparmiate con una buona check-list iniziale. 

Quando si costruisce una casa, o si effettua una ristrutturazione, il Progettista redige, oltre al progetto architettonico e strutturale, anche un progetto Termico ed uno Acustico, valuta se ci sono prescrizioni o vincoli, esegue verifiche e raggiunge il risultato di capire i valori dei prodotti che tu puoi andare a preventivare!

I progetti Termici ed Acustici riportano una serie di dati molto importanti che, se rispettati anche durante l’acquisto delle finestre, porteranno ad avere il risultato proprio dello stesso progetto.

 

Come ricevere la mia Check-List ad Finestra, in pdf, pronta per essere subito utilizzata?

compila il form che trovi quì sotto e nel giro di 24/48 ore la troverai nella tua casella di posta.



I 5 vantaggi immediati che otterrai con la mia check-list:

  • Vantaggio N°

    Leggendola capirai subito quelle che sono le indicazioni, minime, per richiedere un preventivo corretto e veritiero;

  • Vantaggio N°2

    Capirai quali sono i dati, minimi, che devi avere dal tuo progettista; una conferma importante;

  • Vantaggio N°3

    La invii al tuo progettista e gli chiedi la cortesia di supportarti e compilarla; perchè no, alla fine lavorerete molto meglio se unite le forze;

  • Vantaggio N°4

    La farai firmare, al fornitore che scegli, come ausilio al tuo preventivo; in caso di controversie avrai sicuramente un buon documento da esibire; 

  • Vantaggio N°5

    La puoi dare ad un amico che ne ha di bisogno e non vuole scendere a compromessi rischiando errori e spendendo di più; 

 

Daniele Cagnoni, ideatore e titolare di Diemme Infissi srl [ finestrezeroproblemi ]