Cielino a scorrere | Come risolvere le dispersioni del cassonetto non coibentato

Il cielino, è un elemento critico dei vecchi cassonetti in legno per avvolgibili e tapparelle, non coibentati, e spesso causa di dispersioni e spifferi. In questo articolo ti dico che cosa significa cielino a scorrere, e come potresti risolvere i tuoi problemi di dispersioni dovuti ai cielini.


Cielino a scorrere | Cosa significa cielino?

Il cielino, è un elemento scorrevole del cassonetto, molto diffuso nei vecchi cassonetti in legno per avvolgibili e tapparelle, di solito non coibentati.

Il cielino a scorrere, serve ad aprire il cassonetto per effettuare la manutenzione; è quindi un elemento strutturale del cassonetto stesso.

Cielino a scorrere coibentazione per evitare dispersioni termiche


Cielino a scorrere | Quali problemi possono darti i cielini dei cassonetti?

I problemi del cielino che scorre sotto sono due:

  • è mobile, proprio perché deve consentire l’ispezione del vano di alloggio dell’avvolgibile. Proprio questo non è a tenuta, anche bloccandolo con del nastro, si risolverebbe solo parte del problema.
  • è realizzato in truciolato da 10 mm. Il potere coibentante di un foglio di truciolare da 10 mm è molto basso, quindi inefficace per la tenuta all’aria della tua abitazione.

Cielino a scorrere | Perché dovresti evitare un cassonetto poco prestante quando installi i nuovi infissi?

Il rischio, è quello di acquistare una buona finestra, vanificandone le prestazioni con un cassonetto non all’altezza.

Si tratta di un intervento difficilmente reversibile, serve quindi molta attenzione a monte.

Se devi acquistare le nuove finestre e hai dei vecchi cassonetti per avvolgibili, il mio consiglio è di cambiarli sempre.

I nuovi infissi, oltre che da un’installazione accurata, dovranno essere garantiti da cassonetti adeguati alle prestazioni che hai scelto.

Un cassonetto non coibentato, fa passare aria e rumore, compromettendo le prestazioni di fabbrica dei tuoi serramenti.


Cielino a scorrere | È possibile coibentare Il cielino?

No, perché deve scorrere per consentire l’ispezione del rullo.


Cielino a scorrere | Come potresti risolvere le dispersioni del vecchio cassonetto in legno?

Il consiglio è quello di cambiare il cassonetto.

Se devi acquistare nuovi infissi, potresti scegliere un monoblocco isolante; una soluzione che ti dà la massima tenuta aria, acqua e vento, e permette un corretto montaggio del serramento.


Cielino a scorrere | E’ sempre necessario sostituire il cassonetto?

In Diemme Infissi, abbiamo come obiettivo il miglioramento del tuo comfort e delle prestazioni termo-acustiche dei tuoi serramento.

I cassonetti, possono disperdere fino al 15% del calore che hai in casa.

Tutto dipende quindi dalle tue esigenze e dai tuoi obiettivi.  

  • Per avere risparmio energetico, e massimo comfort, quando sostituisci gli infissi, ti consiglio di sostituire sempre il cassonetto degli avvolgibili.
  • Se non lo fai rischi di ottenere un intervento a metà, installando magari finestre prestanti, senza un cassonetto adeguato che continua a disperdere e a darti criticità.

Cielino a scorrere | Posso coibentare il vecchio cassonetto senza sostituirlo?

Spesso mi viene chiesto se è possibile coibentare il cassonetto con materiale isolante, tenendo il vecchio.

Non otterremo il risultato dato da un nuovo cassonetto ma possiamo migliorare l’attuale, in certi casi, riducendo la dispersione anche del 90%.

 

Ciao e al prossimo articolo.

Daniele Cagnoni

Se hai bisogno di entrare subito in contatto con noi, clicca sotto:

 

Guida 110% riqualificasa

la guida riqualifiCasa

E' scritta in modo semplice, senza tecnicismi, e ti potrebbe aiutare nella scelta degli interventi da fare per ottenere + comfort + risparmio energetico + benessere e bollette MENO salate.