Costruire una casa a risparmio energetico | Il cantiere di Nazareno

Un immobile dai consumi quasi azzerati, che ti dà il massimo comfort e ti fa risparmiare denaro nel tempo: è quello che potresti ottenere scegliendo di costruire una casa a risparmio energetico… ed è quello che ti racconto in questo caso storia, dove scopriamo insieme la storia di Nazareno e della sua casa con infissi Diemme.

Quello che segue, è un racconto fatto in corso d’opera, quando, con la squadra Diemme Infissi, ci siamo messi lavoro su questo particolare cantiere, per un cliente davvero speciale.

Quando si parla di risparmio energetico, in molti scelgono fonti rinnovabili, pannelli solari e soluzioni impiantistiche, anche molto costose.

Senza un progetto chiaro, e un’accurata pianificazione, fare centro non è però così facile.

Il rischio è di spendere molto, senza ottenere il comfort che immaginavi e, in certi casi, ritrovandoti con criticità che non ti permettono di risparmiare davvero sulle spese energetiche.

Per costruire tua casa a risparmio energetico, serve una progettazione accurata, un lavoro strutturale, e una cura particolare di ogni singola fase; solo così puoi raggiungere i tuoi obiettivi.

Leggi la storia di Nazareno e del suo cantiere, e scopri come potresti ottenere la casa che sogni.


Costruire una casa a risparmio energetico | In diretta dal cantiere

Costruire una casa a risparmio energetico, dove niente sia lasciato al caso, è il sogno di Nazareno e la sua famiglia per la loro casa a Castelnuovo di Garfagnana.

E’ proprio questo il cantiere dove ci troviamo adesso per realizzare le predisposizioni ed effettuare il montaggio infissi.

Quello che ti racconto, è un cantiere in corso, un progetto di casa a basso consumo, realizzata in muratura.

Tutto è iniziato nel mese di dicembre, con una riunione nello studio dell’ingegnere, dove tutti gli artigiani e i tecnici si sono messi al tavolo per definire e dettagliare il progetto.

Oggi, il lavoro è partito, abbiamo quindi le fondamenta della casa.

Come ogni casa che si rispetti, si parte sempre dalle fondamenta anche per una casa a risparmio energetico!

Certificazione casa a risparmio energetico Diemme Infissi


Costruire casa a risparmio energetico | La progettazione della casa di Nazareno a Castelnuovo di Garfagnana

La costruzione di una casa a risparmio energetico, ha inizio con la progettazione.

In questa fase fondamentale, si definiscono tutti i dettagli necessari a realizzare un lavoro coordinato e corretto.

Si passa poi alla fase di cantiere, dove si danno le indicazioni necessarie all’impresa per predisporre il lavoro in modo corretto.

Nel momento in cui scrivo, siamo in attesa, per domani, dei blocchi da montare.

Invece di utilizzare semplici mattoni da murare, verranno montate delle casse isolanti, da riempire poi di cemento per realizzare una casa a basso consumo, ma con proprietà anti-sismiche molto importanti.


Costruire casa a risparmio energetico | Il montaggio degli infissi isolanti e le predisposizioni del vano finestra

Quello che abbiamo fatto questa mattina in cantiere con il gruppo di lavoro, è stato verificare le predisposizioni dei serramenti che ho disegnato e particolareggiato personalmente.

E’ così che posso dare subito all’impresa gli strumenti necessari a lavorare bene per la riuscita dell’intervento di montaggio degli infissi.

Abbiamo discusso di come mercoledì, quando verranno montati i blocchi, l’impresa dovrà lasciare i fori delle finestre.

In fasi di predisposizione come queste, è importantissimo avere le idee chiare e sapere come sarà realizzato tutto.

Non possiamo lasciare dei buchi da sistemare dopo!

Avere tutto già disegnato, consente di lavorare alla muratura in modo corretto, e arrivare al tetto con dei vani per le finestre già perfettamente predisposti per rifinitura e installazione della soglia, e del serramento.

Questa è la fase più importante per quanto riguarda ciò che andrò a fare, il montaggio di finestre e porte.


Costruire casa a risparmio energetico | Come ridurre i consumi con isolamento degli infissi e coibentazione

Sempre in questa fase, abbiamo stabilito gli isolamenti all’acqua per finestre e porte, in modo tale da costruire un’abitazione a risparmio energetico, ma anche facendo attenzione a prevenire infiltrazioni, ponti termici e punti delicati.

Tutto questo può avvenire se c’è sinergia tra gli artigiani che lavorano in cantiere; se ci sono quindi dei dettagli, come quelli che gli ho fornito, in grado di farci ottenere una predisposizione perfetta.

Ascolta il Podcast che trovi sotto dove ti racconto l’esperienza direttamente dal cantiere!

Grazie a Nazareno e alla sua famiglia, per averci scelto per questo lavoro.

E grazie anche a te per la lettura!

Ciao e al prossimo articolo.

Daniele Cagnoni

Se hai bisogno di entrare subito in contatto con noi, clicca sotto:

Guida 110% riqualificasa

la guida riqualifiCasa

E' scritta in modo semplice, senza tecnicismi, e ti potrebbe aiutare nella scelta degli interventi da fare per ottenere + comfort + risparmio energetico + benessere e bollette MENO salate.