Ecobonus 110% con BNL | Cessione del credito e sconto in fattura: entrano in gioco le banche

La Banca Nazionale del Lavoro, BNL, si sta muovendo per gestire al meglio cessione del credito e sconto in fattura, argomento caldo di ecobonus 110 per cento.

Nello specifico, BNL sembra puntare a rispondere alle esigenze di  imprese edili specializzate, condomìni e dei proprietari di immobili per aiutarli a sfruttare al meglio, dal lato fiscale, gli incentivi del bonus per i lavori di riqualificazione energetica e sismica e per la sostenibilità ambientale.

In questo articolo ti dico come dovrebbe funzionare la cessione del credito con BNL.


Articolo del 25 agosto 2021. Per conoscere lo stato attuale del Superbonus clicca qui: COME FUNZIONA IL SUPERBONUS OGGI


Cessione del credito ecobonus 110 per cento con BNL | Come funziona?

Oltre alle detrazioni al 110% in 5 anni, il super bonus del Decreto Rilancio, dovrebbe permettere di usufruire in modo diretto del bonus, attraverso lo sconto-fattura o la cessione del credito.

Proprio a questo riguardo, BNL ha dato le prime indicazioni su come richiedere il bonus.

Qualcosa si sta muovendo, e la banca si sta organizzando in attesa di informazioni più chiare.

Quando tutto sarà più definito, potrai scoprire i dettagli su come richiedere ecobonus con BNL nella pagina dedicata al bonus.


Cessione del credito ecobonus 110% con BNL | Chi può usufruire del nuovo bonus?

Il nuovo bonus 110 per cento, è rivolto a:

  • Proprietari di villette unifamiliari
  • Proprietari di prima casa
  • Condomini che vogliono affrontare un progetto di efficientamento energetico

Il miglioramento dovrà essere di almeno due classi energetiche, certificate attraverso l’APE (Certificazione Prestazione Energetica).

Gli interventi previsti dal bonus sono:


Cessione del credito ecobonus 110 per cento con BNL | Quali sono gli altri interventi inclusi nel bonus?

Scegliere almeno uno degli interventi previsti, dovrebbe permettere inoltre di includere nei lavori:

  • Interventi previsti dal precedente ecobonus per il risparmio energetico: il tetto di spesa dovrebbe andare dai €30.000 ai €100.000.
  • Impianti solari fotovoltaici: Il tetto di spesa dovrebbe essere fissato a €48.000.
  • Colonnine per la ricarica di veicoli elettrici: il tetto di spesa è di €3000.

Cessione del credito ecobonus 110 per cento con BNL | Che cosa puoi fare in questo momento?

Con la pubblicazione della GUIDA dell’Agenzia delle Entrate, assieme ai Decreti Attuativi e alla Circolare dell’Agenzia, Ecobonus 110 per cento è ormai pronto a partire.

Per saperne di più, ti consiglio di consultare le nostre F.A.Q.

 


Vista la complessità dell’argomento, ci siamo attivati subito, con i nostri Consulenti Energetici, per supportarti senza farti correre rischi.

Abbiamo creato un sistema di analisi specifico: check110percento.it.

sconto in fattura ecobonus come ottenere

Il nostro sistema ci consente di esaminare l’attuale stato Energetico della tua casa ma anche di capire se hai diritto all’accesso all’Ecobonus 110% e quali sono gli interventi da effettuare.

Puoi ottenere maggiori informazioni
cliccando sul link qui sotto.

https://www.check110percento.it/

 

Lascia un commento