Ecobonus 110% e classe energetica | Che cos’è, e come potresti migliorare la classe energetica della tua casa

Uno dei requisiti di ecobonus 110% è il salto di almeno due classi energetiche che potresti ottenere con isolamento a cappotto, infissi termici e sostituzione degli impianti. In questo articolo ti dico che cos’è la classe energetica dell’edificio, come si calcola e come la puoi migliorare per ottenere tutti i vantaggi di una casa a basso consumo.


Ecobonus 110% e classe energetica | Che cos’è la classe energetica di una casa o di un appartamento?

La classe energetica di una casa, indica i consumi energetici dell’edificio.

Lo fa sulla base della struttura, e degli elementi che compongono la tua abitazione, dall’impianto di riscaldamento, agli infissi.

Le classi energetiche sono divise in diversi indicatori:

  • A4
  • A3
  • A2
  • A1
  • B
  • C
  • D
  • E
  • F
  • G

A4 è il livello più performante, G il più basso.


Ecobonus 110% e classe energetica | La Certificazione Energetica APE è obbligatoria?

Dal 2005, è obbligatorio effettuare la certificazione energetica APE che classifica l’edificio.

La certificazione, è un elemento fondamentale anche per ecobonus 110%, contenuto nel Decreto rilancio, dove servirà prima e dopo l’intervento di efficientamento energetico.


Ecobonus 110% e classe energetica | Come si calcola la classe energetica dell’edificio?

Il calcolo della classe energetica viene effettuato da un termotecnico, un professionista che analizzerà le prestazioni termiche della tua abitazione secondo una serie di procedure specifiche.

Di come calcolare la classe energetica di casa, e ottenere l’Attestato di Prestazione Energetica (APE), te ne parla l’Ingegner Mirko Giunti nell’articolo che trovi sotto:

Certificazione energetica APE | Che cos’è e come funziona l’attestato di prestazione energetica


Ecobonus 110% e classe energetica | Come migliorare la classe energetica dell’edificio?

Il miglioramento di almeno due classi energetiche, è uno degli elementi chiave di ecobonus 110%.

Per ottenerlo, si procede di solito con l’installazione di un cappotto termico, che dovrà isolare almeno il 25% della superficie disperdente, e di infissi termici che riducono al massimo le dispersioni dell’edificio.

La sostituzione dell’impianto termico con uno più prestante, dovrebbe completare il lavoro.

Per aiutarti a capire come funziona un intervento di riqualificazione energetica, ho scritto questo articolo dove lo spiego nello specifico:

Infissi a taglio termico e cappotto per Ecobonus 110% | Sono importanti per il risparmio energetico?


Ecobonus 110% e classe energetica | Attenzione a dispersioni, ponti termici e superisolamento

Per ottenere la massima tenuta all’aria, cappotto termico e infissi, devono diventare una vera e propria seconda pelle per la tua casa; per farlo è importante lavorare alle predisposizioni, oltre che a una progettazione attenta dell’intervento.

A fare la differenza sul tuo risultato, non sono i soli interventi e i prodotti che installi a casa tua, ma anche chi se ne occupa, e l’attenzione che darà al tuo lavoro.

Il tuo obiettivo, non è solo quello di migliorare la classe energetica della tua abitazione, ma quello di ottenere una casa salubre e confortevole.

Coibentare l’edificio, potrebbe darti delle criticità, come ponti termici irrisolti, problemi di ricambio d’aria, e situazioni di muffa e condensa, molto comuni dopo l’installazione del cappotto termico.

Situazioni che puoi evitare solo con un lavoro di analisi preventiva, e con una progettazione attenta del tuo lavoro.


Come migliorare la classe energetica della tua abitazione, senza commettere errori

Migliorare la classe energetica dell’edificio, potrebbe darti una casa confortevole e a basso consumo, a patto di farlo nel modo giusto.

La cosa di fondamentale importanza è affidarsi a Tecnici competenti e formati.

Stop all’improvvisazione perché si parla di valori economici molto importanti, spesso gestibili una sola volta nella vita, soprattutto con una detrazione come quella del 110%.

In Diemme Infissi, siamo specializzati nella progettazione e nella costruzione dei sistemi di predisposizione di cantiere: controtelai termici, controtelai monoblocco, isolamenti a cappotto e sistemi di ventilazione meccanica controllata.

Ci occupiamo da anni di risparmio energetico, aiutando i nostri clienti a fare centro nei loro obiettivi di risparmio energetico, comfort e design.

Lo facciamo collaborando con tecnici esperti, per aiutarti ad ottenere la casa che sogni, e dandoti sempre la nostra Garanzia di Risultato Diemme Infissi.

Ciao e al prossimo articolo.

Daniele Cagnoni

Se hai bisogno di entrare subito in contatto con noi, clicca sotto:

 

 

 

Analizziamo se sei in possesso di tutti i requisiti per accedere all’ecobonus 110%. Lo facciamo con un sistema specifico per esaminare l’attuale stato Energetico della tua casa.

Il check 110% prevede 4 passaggi che ci consentiranno di esaminare
le soluzioni attuabili per farti ottenere Risparmio Energetico con Ecobonus 110%.