Finestre in pvc kf 410 di internorm – Diemme Infissi

 

Finestre in pvc kf 410 di internorm

Ci sono elementi di costruzione che possono letteralmente cambiare la nostra casa, ridandole un volto nuovo e una capacità diversa di accogliere noi e i nostri cari. Uno di questi elementi è la finestra!

Diemme Infissi Internorm

Profili sottili e una maggiore capacità di isolamento!

Internorm kf410 stile home pure vista internoLa finestra in pvc KF410 è uno di questi elementi e dona all’abitazione eleganza, luminosità e accoglienza.

Vuoi sapere il prezzo? Leggi questo articolo!

Disponibile sia in PVC bianco classico che in PVC/alluminio, con guscio esterno in alluminio personalizzabile con tutti i colori Internorm di serie, come ad esempio il grigio, il marrone e il verde, che donano una nota di colore nell’estetica delle facciate.

Ma a richiesta si può scegliere tra una gamma estremamente ricca di colori RAL e trovare la tonalità perfetta per le proprie esigenze estetiche.

La ferramenta completamente nascosta e gli scontri di chiusura di design offrono un piacevole effetto estetico all’interno dell’ambiente, lasciando visibile solo la maniglia ma non le cerniere. Internorm kf410 stile home pure vista esterno

Finestre in Pvc: Per chi lo desidera è disponibile in opzione anche la ferramenta tradizionale a vista.

KF410 è dotata di serie di triplo vetro, fissato al telaio in modo continuo e ininterrotto grazie alla tecnologia FIX-O-ROUND.

Ciò si traduce in maggiore stabilità e più elevata sicurezza antieffrazione, oltre che in migliori performance di isolamento termico e acustico del serramento.

Finestre in Pvc: inoltre, grazie alla nuova tecnologia Internorm I-tec Insulation, oggi di serie, il telaio viene totalmente isolato migliorando sensibilmente l’isolamento termico.

Si tratta di un’isolazione granulare priva di CFC e HCFC iniettata a pressione nel telaio, le camere del profilo si riempiono così in modo uniforme sull’intero perimetro per un miglior isolamento termico.

Per questo KF410 offre valori di isolamento decisamente ai livelli massimi del mercato pur mantenendo un prezzo accessibile.

Ciò determina l’ottimo rapporto qualità/prezzo di questo prodotto Internorm, che rappresenta un eccellente investimento per il futuro.

Internorm pvc i-tec insulation

Su richiesta è possibile integrare nella finestra in pvc KF410 l’I-tec Ventilazione VMC di Internorm.

Questo sistema di aerazione garantisce un ricambio d’aria adeguato e un perfetto comfort abitativo 24 ore al giorno.

Dotata di uno scambiatore di calore ad elevata efficienza, la ventilazione I-tec permette a finestra chiusa un recupero del calore che si disperderebbe aprendo la finestra fino al 93%, riducendo al minimo le perdite di energia dovute all’aerazione.

L’aria calda espulsa dal locale viene infatti impiegata per riscaldare l’aria fresca immessa dall’esterno arieggiando così l’ambiente senza aprire le finestre.

Il risultato è massima efficienza, comfort e prevenzione di muffe.

Ed ancora, grazie al filtro antipolline integrato di serie, viene diminuita drasticamente l’esposizione agli agenti allergenici dato che le particelle indesiderate restano all’esterno e nel locale entra solo aria fresca e pura, e in più lasciano fuori polvere, inquinamento e insetti.

Basti solo pensare al beneficio che se ne può ricavare nelle nostre città per comprendere il valore di questa soluzione per la vita di tutti i giorni e la salute della famiglia.

L’aeratore può essere installato senza difficoltà anche nel corso di ristrutturazioni perché non interviene sull’estetica della facciata.

Finestre in Pvc: La finestra KF410 è poi combinale perfettamente con i sistemi in legno/alluminio grazie alla stessa estetica.

L’Isolamento acustico, con opportuno vetraggio, raggiunge i 45 dB, un valore che cambia completamente il livello di comfort in un ambiente residenziale.

L’Isolamento termico con triplo vetro LIGHT e giunto perimetrale ISO altamente isolante può raggiungere un Uw 0,62 W/m2K, che rappresenta valori medi di isolamento di una finestra da assoluto primato.

Per una miglior efficienza energetica in alternativa si può dotare KF410 di vetro SolarXPlus, particolarmente indicato per i climi freddi poiché permette un maggior guadagno di energia solare.

Finestra in PVC alluminio KF410

La possibilità di scegliere poi tra 4 diversi stili architettonici consente di avere finestre perfettamente idonee ad un’architettura storica, o piuttosto forme più lineari e innovative, dosando come si desidera il grado di classicità o modernità delle proprie finestre.

Da qui la possibilità di scegliere il design spaziando nei 4 stili architettonici:

  • Studio > forme essenziali e minimaliste
  • Home Pure > moderno e lineare per ambienti inondati di luce
  • Home Soft > elegantemente accattivante
  • Ambiente > vero interprete della tradizione

 

F: finestreinternorm

 

CLICCA PER RICHIEDERE LA TUA CONSULENZA

 

Guarda anche: GUIDA FINESTRE E MATERIALI

Come funziona l’ECOBONUS 110% e quali sono le condizioni d’accesso. 

La sola sostituzione di FINESTRE E PORTE, nell’applicazione dell’Ecobonus 110%, ad oggi, RIMANE al 50%.

“PUOI DETRARRE IL 50% in 10 ANNI”

In caso di intervento di RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA le cose potrebbero cambiare e dare l’accesso all’ ECOBONUS 110% anche per FINESTRE E PORTE.

Se INSTALLIAMO CAPPOTTO E CALDAIA, e nel contesto dell’intervento si SOSTITUISCONO FINESTRE E PORTE, le cose potrebbero cambiare.

Se sarà accertata una miglioria dell’immobile DI ALMENO 2 CLASSI ENERGETICHE, si potrà accedere al 110%, anche per FINESTRE E PORTE.

RIEPILOGO REGOLE ECOBONUS 110% 2020/2021

Le SPESE saranno da sostenere dal 01.07.2020 al 31.12.2021.

L’ecobonus si applica a qualsiasi immobile riscaldato, alle persone fisiche, ai soggetti IRES.

Servirà certificare con APE (Attestato di Prestazione Energetica) il miglioramento di 2 CLASSI energetiche dell’edificio

I materiali isolanti devono rispettare i Criteri Ambientali Minimi "CAM"

E' applicabile in condomini o unità immobiliari adibite ad abitazione principale

Non si applica nell’esercizio di imprese, arti o professioni, ai CONDOMINI singoli e agli IACP.

E' applicabile in immobili di proprietà di persone fisiche

Vista la complessità dell’argomento, ci siamo attivati subito, con i nostri Consulenti Energetici, per supportarti senza farti correre rischi.  

Abbiamo creato un sistema di analisi specifico: check110percento.it.

Il nostro sistema ci consente di esaminare l’attuale stato Energetico della tua casa ma anche di capire se hai diritto all’accesso all’Ecobonus 110% e quali sono gli interventi da effettuare.

Puoi ottenere maggiori informazioni
cliccando sul bottone qui sotto. 

SUPERECOBONUS (110%)

Per accedere al superecobonus è necessario attendere il Decreto definitivo (oggi è in bozza), i

Decreti attuativi e le necessarie procedure dell’Agenzia delle Entrate.

La sostituzione di serramenti può rientrare nel superecobonus se abbinato agli interventi sotto descritti che sono agevolabili al 110%:

Coibentazione degli edifici con intervento su almeno il 25% della superficie esterna (ad es.: cappotti) – limite di spesa: 60.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento nei condomini – limite di spesa: 30.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento degli edifici unifamiliari – limite di spesa: 30.000 euro

Il limite di spesa per la sostituzione dei serramenti rimane quello previsto dalla precedente legislazione (60.000 euro), detraibili al 50% in 10 anni.

CLICCA L’IMMAGINE SOTTO PER LEGGERE LE FAQ

TROVI 37 DOMANDE CON ALTRETTANTE RISPOSTE