Finestre in PVC

Finestre in PVC e in PVC-alluminio 

Se desideri infissi performanti e duraturi, con ridotta manutenzione, valuta subito le nostre finestre in pvc. 

Le nostre finestre in pvc sono prodotte in Austria ed hanno le garanzie più importanti, anche in termini di salubrità ambientale, indoor ed outdoor. 

Guardiamo al tuo benessere sotto tutti gli aspetti. 

INTERNORM ambiente con infissi in pvc

Il PVC è un materiale che negli ultimi decenni ha raggiunto livelli qualitativi eccellenti, con sviluppo di tecnologie e metodi di produzione, che in Internorm hanno conosciuto un costante perfezionamento.

I serramenti in PVC Diemme Infissi offrono tutti i vantaggi di questo straordinario materiale: ottimi livelli di isolamento, termico e acustico, grande stabilità della struttura nel tempo, resistenza agli agenti esterni, robustezza, facile manutenzione.

KF310 foto ambientata esterno con serramenti austriaci

Da molti anni abbiamo eliminato piombo, cadmio e bario nella produzione dei profili con cui vengono realizzati i serramenti in PVC, onde costruire infissi in PVC privi di sostanze nocive anche nell’attività di riciclo.

È possibile anche combinare le finestre in PVC con le finestre in legno-alluminio perché presentano la medesima estetica.

Soluzioni con Stile Minimal Design con massime prestazioni termo-acustiche. Garanzia 10 Anni. 

foto che rappresenta vetrate panoramiche in pvc

Lato interno delle Finestre PVC

Se in casa dominano le superfici lisce o laccate, indipendentemente dai colori, il PVC è il materiale ideale perché sempre bello e molto pratico, facilissimo da pulire con un panno morbido, che garantisce a vita quell’aspetto levigato che lo rende così elegante.

La finestra in PVC Diemme Infissi consente quindi la massima stabilità del colore bianco nel tempo, un isolamento da primato e una facilità di pulizia esemplare.

Lato esterno delle Finestre PVC

La finestra in PVC è perfetta anche all’esterno, grazie ad un materiale ormai collaudato e perfezionato che offre la massima resistenza agli agenti atmosferici.
 
Il colore bianco, resta sempre inalterato anche in caso di lunga esposizione al sole e al calore.
 
Per il profilo esterno abbiamo ha scelto di preferire l’applicazione del guscio in alluminio esterno, che dà origine alle finestre in PVC/alluminio.

Sull’anta è montata anche la rivoluzionaria I-tec Ferramenta che rende quasi impossibile scardinare il serramento: una dotazione che non ha concorrenti nel settore. GUARDA IL VIDEO

Alla chiusura della finestra le bocchette integrate premono su tutti i lati all’interno del telaio garantendo così la massima protezione da intrusioni. 

VUOI METTERTI IN CONTATTO CON NOI?

Gli altri 3 materiali che puoi scegliere per le tue nuove finestre.

Legno

Stai cercando

Valore e Tradizione

Legno ed Alluminio

Stai cercando

Design e Durata

Alluminio

Stai cercando

Solidità e Garanzia

Come funziona l’ECOBONUS 110% e quali sono le condizioni d’accesso. 

La sola sostituzione di FINESTRE E PORTE, nell’applicazione dell’Ecobonus 110%, ad oggi, RIMANE al 50%.

“PUOI DETRARRE IL 50% in 10 ANNI”

In caso di intervento di RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA le cose potrebbero cambiare e dare l’accesso all’ ECOBONUS 110% anche per FINESTRE E PORTE.

Se INSTALLIAMO CAPPOTTO E CALDAIA, e nel contesto dell’intervento si SOSTITUISCONO FINESTRE E PORTE, le cose potrebbero cambiare.

Se sarà accertata una miglioria dell’immobile DI ALMENO 2 CLASSI ENERGETICHE, si potrà accedere al 110%, anche per FINESTRE E PORTE.

RIEPILOGO REGOLE ECOBONUS 110% 2020/2021

Le SPESE saranno da sostenere dal 01.07.2020 al 31.12.2021.

L’ecobonus si applica a qualsiasi immobile riscaldato, alle persone fisiche, ai soggetti IRES.

Servirà certificare con APE (Attestato di Prestazione Energetica) il miglioramento di 2 CLASSI energetiche dell’edificio

I materiali isolanti devono rispettare i Criteri Ambientali Minimi "CAM"

E' applicabile in condomini o unità immobiliari adibite ad abitazione principale

Non si applica nell’esercizio di imprese, arti o professioni, ai CONDOMINI singoli e agli IACP.

E' applicabile in immobili di proprietà di persone fisiche

Vista la complessità dell’argomento, ci siamo attivati subito, con i nostri Consulenti Energetici, per supportarti senza farti correre rischi.  

Abbiamo creato un sistema di analisi specifico: check110percento.it.

Il nostro sistema ci consente di esaminare l’attuale stato Energetico della tua casa ma anche di capire se hai diritto all’accesso all’Ecobonus 110% e quali sono gli interventi da effettuare.

Puoi ottenere maggiori informazioni
cliccando sul bottone qui sotto. 

SUPERECOBONUS (110%)

Per accedere al superecobonus è necessario attendere il Decreto definitivo (oggi è in bozza), i

Decreti attuativi e le necessarie procedure dell’Agenzia delle Entrate.

La sostituzione di serramenti può rientrare nel superecobonus se abbinato agli interventi sotto descritti che sono agevolabili al 110%:

Coibentazione degli edifici con intervento su almeno il 25% della superficie esterna (ad es.: cappotti) – limite di spesa: 60.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento nei condomini – limite di spesa: 30.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento degli edifici unifamiliari – limite di spesa: 30.000 euro

Il limite di spesa per la sostituzione dei serramenti rimane quello previsto dalla precedente legislazione (60.000 euro), detraibili al 50% in 10 anni.

CLICCA L’IMMAGINE SOTTO PER LEGGERE LE FAQ

TROVI 37 DOMANDE CON ALTRETTANTE RISPOSTE