Inferriate e grate di sicurezza Lucca

Inferriate e grate di sicurezza Lucca –

LA SICUREZZA DELLA TUA CASA NON E’ UN LUSSO

Se desideri una casa sicura lo fai per dormire tra due guanciali, proteggendo i tuoi cari e la tua abitazione – Non lo fai per una questione di lusso!

 

 

La casa è il senso di sicurezza e quando viene varcata da dei malintenzionati, perché subisci un furto,
diventa un ambiente violato e perde il suo potere di sicurezza!

Ho provato la sensazione di casa insicura sulla mia pelle, ho subito un furto nella mia abitazione anni fa mentre dormivamo, e sò benissimo che serve veramente parecchio tempo per dimenticarla!

Rivedo spesso quella sensazione negli occhi dei clienti a cui vado a mettere in sicurezza la propria abitazione con inferriate e porte blindate!

Clienti che spesso e volentieri si rivolgono a noi, purtroppo, dopo aver subito la visita dei malintenzionati!


GUARDA IL VIDEO

 


 

 


 

Per essere più sicuro nella tua casa conviene analizzare il grado di sicurezza e valutare i deterrenti che possono essere installati in tuo aiuto, anche perché la soluzione non sarà quella di aspettare che la situazione “sicurezza” migliori! – non possiamo contarci!

 

Per questo motivo ti propongo di iniziare il 2019 pianificando la messa in sicurezza della tua abitazione.


Mettere in sicurezza accuratamente la tua casa, nei primi due mesi del 2019, con con un vantaggio  economico importante!


Il vantaggio che ho pensato per te è quello di non farti pagare il valore dell’iva!

Ti applicherò uno sconto speciale che azzererà tutta l’incidenza dell’iva, su tutti i prodotti per la messa in sicurezza della tua casa!

 

 

Aspetta, non finisce qui perché puoi usufruire anche della Detrazione sulla messa in sicurezza della tua casa: il 50% di detrazione fiscale che il Governo ha appena rinnovato!

>>> BONUS STATALE CHE TI RESTITUISCE IL 50% DELLA SPESA <<<

Puoi utilizzare la promozione + il bonus fiscale per installare: 

Inferriate – Persiane Blindate – Porte Blindate – Cancelletti – Avvolgibili di sicurezza- Sistemi di Allarme Somfy


Inizio Promozione: 7 Gennaio 2019  —  Termine Promozione: 28 Febbraio 2019

 


Cosa devi fare per usufruire di questa promozione?

Solo compilare il modulo che trovi sotto!

Pensiamo noi a contattarti.

Come funziona l’ECOBONUS 110% e quali sono le condizioni d’accesso. 

La sola sostituzione di FINESTRE E PORTE, nell’applicazione dell’Ecobonus 110%, ad oggi, RIMANE al 50%.

“PUOI DETRARRE IL 50% in 10 ANNI”

In caso di intervento di RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA le cose potrebbero cambiare e dare l’accesso all’ ECOBONUS 110% anche per FINESTRE E PORTE.

Se INSTALLIAMO CAPPOTTO E CALDAIA, e nel contesto dell’intervento si SOSTITUISCONO FINESTRE E PORTE, le cose potrebbero cambiare.

Se sarà accertata una miglioria dell’immobile DI ALMENO 2 CLASSI ENERGETICHE, si potrà accedere al 110%, anche per FINESTRE E PORTE.

RIEPILOGO REGOLE ECOBONUS 110% 2020/2021

Le SPESE saranno da sostenere dal 01.07.2020 al 31.12.2021.

L’ecobonus si applica a qualsiasi immobile riscaldato, alle persone fisiche, ai soggetti IRES.

Servirà certificare con APE (Attestato di Prestazione Energetica) il miglioramento di 2 CLASSI energetiche dell’edificio

I materiali isolanti devono rispettare i Criteri Ambientali Minimi "CAM"

E' applicabile in condomini o unità immobiliari adibite ad abitazione principale

Non si applica nell’esercizio di imprese, arti o professioni, ai CONDOMINI singoli e agli IACP.

E' applicabile in immobili di proprietà di persone fisiche

Vista la complessità dell’argomento, ci siamo attivati subito, con i nostri Consulenti Energetici, per supportarti senza farti correre rischi.  

Abbiamo creato un sistema di analisi specifico: check110percento.it.

Il nostro sistema ci consente di esaminare l’attuale stato Energetico della tua casa ma anche di capire se hai diritto all’accesso all’Ecobonus 110% e quali sono gli interventi da effettuare.

Puoi ottenere maggiori informazioni
cliccando sul bottone qui sotto. 

SUPERECOBONUS (110%)

Per accedere al superecobonus è necessario attendere il Decreto definitivo (oggi è in bozza), i

Decreti attuativi e le necessarie procedure dell’Agenzia delle Entrate.

La sostituzione di serramenti può rientrare nel superecobonus se abbinato agli interventi sotto descritti che sono agevolabili al 110%:

Coibentazione degli edifici con intervento su almeno il 25% della superficie esterna (ad es.: cappotti) – limite di spesa: 60.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento nei condomini – limite di spesa: 30.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento degli edifici unifamiliari – limite di spesa: 30.000 euro

Il limite di spesa per la sostituzione dei serramenti rimane quello previsto dalla precedente legislazione (60.000 euro), detraibili al 50% in 10 anni.

CLICCA L’IMMAGINE SOTTO PER LEGGERE LE FAQ

TROVI 37 DOMANDE CON ALTRETTANTE RISPOSTE