Infiltrazioni e umidità negli infissi | la parte debole.

Entra acqua sotto la finestra? Non è semplice evitare o curare infiltrazioni e umidità negli infissi; soprattutto nella parte bassa, zona davanzale.

In questo articolo cercherò di far chiarezza sulle possibili cause delle infiltrazioni intorno alle finestre. 

Ho già scritto di quanto la scelta di un buon infisso possa prevenire la formazione di muffa e quanto sia importante seguire validi consigli per l’acquisto delle nuove finestre.

Infiltrazioni da porte e finestre: qual’è la parte più debole?

“Soglia”, “Davanzale”, “Pietra esterna”, “Piana”, questi sono i nomi utilizzati per individuare la parte esterna bassa sotto la finestra; il punto esterno dove l’acqua va a lavorare in modo perpetuo ad ogni pioggia. 

Quando sono chiamato a risolvere problemi di infiltrazioni, la prima parte che vado ad analizzare è sempre la parte più debole, quella più esposta alle intemperie!

Le infiltrazioni di acqua sono veramente difficili da intercettare e, spesso, l’analisi della provenienza è molto invasiva; vanno fatti saggi importanti per curare il problema in modo radicale.

Soglie per finestre: molte volte spunta in punti ben diversi da dove entra, andandosi a muovere attraverso cavità e fessure.

Foto infiltrazione acqua sotto la finestra

Come vedi dall’immagine sopra, le infiltrazioni non sono cose piacevoli e soprattutto creano danno e disagio. 

Pensa che la parte bassa della finestra, acqua sotto le finestre, è messa alla prova ogni volta che piove; se poi aggiungiamo la spinta del vento le cose si complicano, non poco!

Soglie porte: stessa cosa vale per le soglie delle porte. In quel caso la criticità é più difficile da scovare.

Immagina la scena: pioggia battente per alcune ore e vento che la spinge in modo costante verso la parte bassa della finestra; questa è la situazione classica che ad ogni pioggia si presenta.


Attenzione: se hai problemi di Muffa o umidità vedi anche questo articolo specifico, muffa e umidità, scritto per aiutarti a risolvere il problema: muffa e umidità 


Infiltrazioni e umidità negli infissi: Quali sono i motivi per cui l’acqua può penetrare e dare problemi?

Molte volte la soglia della finestra (o davanzale che dir si voglia) è incastrato nel muro e privo di impermeabilizzazioni.

Il muratore ( o l’impresa) installano il davanzale, quasi sempre, ancora prima di fare l’intonaco sulle spallette laterali.

Il trattamento di isolamento all’acqua non è molto diffuso, ciò può causare criticità future.

E’ anche vero che certe predisposizioni, e certe accortezze, si usano solo da qualche anno.

Che si tratti di soglie porte o soglie porta finestra é sempre bene prevedere una valida impermeabilizzazione.

Davanzale in marmo - installazione Diemme Infissi a Lucca

L’intonaco non è un prodotto nato per impermeabilizzare e quindi non può dare nessuna garanzia di tenuta all’acqua!

I problemi più ricorrenti sono dati da finestre con montaggio in luce.

Sono comunque risolvibili con un nostro intervento tecnico. 

Infiltrazioni acqua muro: per evitare di trovarsi ad avere infiltrazioni, e dover indagare in maniera invasiva sulla provenienza, ci sono alcuni accorgimenti da prendere nella fase di costruzione ed installazione del davanzale.


Guarda il video dove ti parlo della Ventilazione Meccanica Controllata.

Potresti approfondire di più su questo articolo: LEGGI ANCHE L’ARTICOLO SPECIFICO


Infiltrazioni da porte e finestre: il progetto per evitare problemi

Noi solitamente, in Diemme Infissi, facciamo un progetto che ci consente di garantire l’assenza di infiltrazioni; dedichiamo una parte importante del tempo a capire come evitare problemi futuri su infiltrazioni e muffe.

Creiamo sempre un sistema di posa dedicato alla situazione che ci si presenta, per evitare che entra acqua sotto la finestra, ovviamente nel caso che il cliente si voglia mettere al riparo da queste problematiche e sia disposto ad investire qualcosa in più sui materiali di posa dedicati all’isolamento all’acqua.

Ad esempio, se ci troviamo di fronte ad una nuova costruzione, o ad una ristrutturazione importante, il sistema consolidato e testato negli anni che andiamo a proporre  consiste nel mettere sotto la soglia un elemento, pannello xps, a doppia funzione:

  1. Funzione di Isolante Termico per soglie
  2. Funzione di Isolante all’acqua per davanzali

Una volta montato questo pannello, andiamo a fare una lavorazione di impermeabilizzazione sotto soglia e rendiamo impenetrabile, dall’acqua, la zona delicata del sotto-soglia.

Foto isolamento soglia davanzale per evitare infiltrazione di acqua


Infiltrazioni e umidità negli infissi: Impermeabilizzazione sotto soglia?

Se io vado ad impermeabilizzare la parte sotto del davanzale riesco sempre a contenere i danni!

Anche se dovesse passare un pochino di acqua, da qualche micro-fessura (anche semplicemente trasudando dall’intonaco che la pioggia ha bagnato), non riuscirebbe mai a trovare una situazione al di sotto della soglia che risulti penetrabile; in sintesi vado a compartimentare l’acqua al di fuori della casa! 

Questo articolo è una piccolissima pillola che ho voluto scrivere per farti capire quanto sia importante progettare un lavoro di messa in opera, guardando anche oltre il prodotto ed i metodi “ho sempre fatto così”!

E’ importantissimo analizzare i problemi che in futuro possono essere, per te, un grande disagio.

Ritengo molto importante dedicare ai miei clienti una giusta consulenza sull’isolamento all’acqua e sulla previsione dei problemi futuri! 


Infiltrazioni da porte e finestre: come funziona se devi montare nuove finestre?

Voglio fare un esempio anche nel caso di sostituzione della finestra perché, solitamente, quando andiamo a cambiare una finestra, non si sostituisce quasi mai la soglia esistente!

Solitamente la vecchia finestra viene rimossa e semplicemente sostituita con una nuova; alloggiata proprio sulla vecchia soglia!

In questo caso possiamo avere due soluzioni e rendere comunque valida l’installazione, e di conseguenza la tenuta all’acqua,  decidendo quanto investire nell’intervento:

  1. Installare la nuova finestra sulla soglia cercando di impermeabilizzare il sotto del telaio o inserendo un apposito nastro di tenuta, evitando infiltrazioni e umidità negli infissi
  2. Effettuare il taglio del davanzale, da eseguire con apposito utensile in nostra dotazione, e riempire la cavità che andiamo a creare con un isolante all’acqua e del materiale termico.

Infiltrazioni e umidità negli infissi

La seconda soluzione, nel 90% dei casi, evita eventuali danni che possono venir fuori da infiltrazioni e migliora la resa termica dell’intero intervento.

Oltre che trattare la possibile infiltrazione d’acqua andiamo anche ad eliminare l’ importante ponte termico che il davanzale unico, o in accostamento, per sua natura impone! 

Foto davanzale modificato per evitare infiltrazioni - Diemme Infissi

Approfondiremo l’intervento di divisione della soglia in un altro articolo!

Ti ringrazio per aver letto e spero di aver risposto ai tuoi dubbi.


Se hai bisogno di assistenza, clicca sul bottone sotto:

RICHIEDI ASSISTENZA