Infissi effetto ferro a Lucca | L’altana di Iacopo domina la città

In questo articolo ti parlerò degli infissi effetto ferro installati in un ambiente davvero speciale… una bellissima altana con visuale sui tetti di Lucca!

L’altana, è uno degli elementi tipici dell’architettura del centro storico lucchese.

Chiamata anche belvedere, si tratta di una piattaforma posizionata nella parte più alta dell’edificio che, in certi casi, sostituisce direttamente il tetto.

Non si tratta di un semplice balcone, ma di una struttura che non sporge rispetto al resto dell’edificio.

Questo elemento la caratterizza e la vedeva utilizzata nel passato come punto di osservazione militare, o visuale sulle processioni per le monache di clausura.

L’altana di Iacopo, nata come una terrazza aperta, doveva essere completamente rivoluzionata.

L’obiettivo di Iacopo era quello di trasformare la sua altana in una stanza sul tetto!

Quello che ci siamo trovati ad affrontare è stato un intervento complesso, quanto affascinante, che ci ha permesso di lavorare in pieno centro storico, all’interno di una delle zone più belle della città di Lucca.


Infissi effetto ferro a Lucca | Le esigenze di Iacopo e della sua altana

In centro a Lucca, al di sopra delle abitazioni, possiamo scorgere spesso quelle splendide terrazzine coperte, le altane, di solito chiuse con infissi in ferro.

E’ proprio questo è il caso che mi si è presentato quando Iacopo Di Bugno è venuto a richiedermi una consulenza per l’installazione dei nuovi infissi che dovevano sostituire i serramenti in ferro della sua altana.

Ho capito subito che Iacopo aveva già girato diversi show-room di venditori e produttori di finestre e porte, per capire quale fosse la soluzione migliore per lui.

Quando è arrivato in show-room però, Iacopo era confuso…

Aveva ricevuto diverse indicazioni, sia a livello di prodotto che a livello di prezzo degli infissi.

Nonostante le varie proposte ricevute, non era ancora convinto e, soprattutto, non aveva trovato una soluzione che riuscisse a rispondere alle sue esigenze in modo completo.

Per mia fortuna, quando Iacopo è venuto a trovarmi. avevo ben chiaro l’intervento da proporgli.

Avevo un’idea precisa anche su quale fosse il prodotto più adatto alle sue esigenze; un serramento a effetto ferro, con profili ridotti e in grado di garantire resistenza, oltre ad una estetica che si sposasse con un ambiente così specifico.

E’ stato proprio questo il punto di forza che abbiamo potuto utilizzare per realizzare il suo lavoro.


Infissi effetto ferro a Lucca | Dal tetto ai serramenti: una vera trasformazione

Ovviamente non bastava il giusto serramento per ottenere un intervento corretto, in grado di rispondere a tutte le necessità di Iacopo.

Proprio per questo siamo andati oltre nell’analisi del suo caso, valutando con attenzione tutte le necessità del lavoro, e cosa potesse valorizzare un ambiente così unico e particolare.

Per trasformare l’altana in una vera e propria stanza sul tetto, abbiamo dovuto affrontare diverse criticità:

Dovevamo lavorare a contatto con un tetto in legno di vecchia data; un tetto con travi irregolari e colonne che andavano sicuramente riviste perché concepite per una altana aperta con infissi in ferro, con il solo scopo di proteggere dall’acqua…

Nel nostro caso, era necessaria una trasformazione totale, l’altana di Iacopo doveva diventare un ambiente vivibile, un ambiente con alle spalle un progetto realizzato da un importante architetto che voleva rendere questo ampio locale una zona speciale e confortevole.

finestre effetto ferro a Lucca altana


Infissi effetto ferro a Lucca | Da altana a stanza sui tetti di Lucca

L’ambiente di questa case history si divide in due parti:

  • Per due terzi è coperta dal tetto e chiusa dai serramenti in alluminio minimal
  • Per un terzo è coperta ma senza serramenti, proprio per ottenere una veranda chiusa e una veranda aperta per cenare in estate

Il locale è stato arredato con una cucina molto particolare e degli arredi di design che hanno valorizzato la bellezza di questo intervento.

Dalle finestre effetto ferro che abbiamo installato si vedono tutti i tetti della città!

Siamo nel punto più alto dell’abitazione, possiamo vedere le mura di Lucca e i luoghi più importanti e caratteristici del centro storico.

infissi altana lucca


Infissi effetto ferro a Lucca | Un ambiente vivibile e confortevole che domina la città

Alla fine dell’intervento, Iacopo è rimasto molto soddisfatto, sia per i tempi di realizzazione che per il sistema di lavoro.

Per ottenere i risultati che desiderava, ci siamo organizzati con largo anticipo, ci siamo coordinati con la ditta che si è occupata di fare il sollevamento al piano di tutti i materiali, Fazzini traslochi, azienda con la quale collaboriamo da anni.

E’ anche grazie all’impeccabile lavoro svolto dall’impresa edile che siamo riusciti a rendere soddisfatto Iacopo al 100%.

Ringrazio Iacopo Di Bugno per avere scelto Diemme e averci dato fiducia per la trasformazione della sua altana!

(foto di Casamica.com)

Ciao e al prossimo articolo.

Daniele Cagnoni

Se hai bisogno di entrare subito in contatto con noi, clicca sotto:

Come funziona l’ECOBONUS 110% e quali sono le condizioni d’accesso. 

La sola sostituzione di FINESTRE E PORTE, nell’applicazione dell’Ecobonus 110%, ad oggi, RIMANE al 50%.

“PUOI DETRARRE IL 50% in 10 ANNI”

In caso di intervento di RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA le cose potrebbero cambiare e dare l’accesso all’ ECOBONUS 110% anche per FINESTRE E PORTE.

Se INSTALLIAMO CAPPOTTO E CALDAIA, e nel contesto dell’intervento si SOSTITUISCONO FINESTRE E PORTE, le cose potrebbero cambiare.

Se sarà accertata una miglioria dell’immobile DI ALMENO 2 CLASSI ENERGETICHE, si potrà accedere al 110%, anche per FINESTRE E PORTE.

RIEPILOGO REGOLE ECOBONUS 110% 2020/2021

Le SPESE saranno da sostenere dal 01.07.2020 al 31.12.2021.

L’ecobonus si applica a qualsiasi immobile riscaldato, alle persone fisiche, ai soggetti IRES.

Servirà certificare con APE (Attestato di Prestazione Energetica) il miglioramento di 2 CLASSI energetiche dell’edificio

I materiali isolanti devono rispettare i Criteri Ambientali Minimi "CAM"

E' applicabile in condomini o unità immobiliari adibite ad abitazione principale

Non si applica nell’esercizio di imprese, arti o professioni, ai CONDOMINI singoli e agli IACP.

E' applicabile in immobili di proprietà di persone fisiche

Vista la complessità dell’argomento, ci siamo attivati subito, con i nostri Consulenti Energetici, per supportarti senza farti correre rischi.  

Abbiamo creato un sistema di analisi specifico: check110percento.it.

Il nostro sistema ci consente di esaminare l’attuale stato Energetico della tua casa ma anche di capire se hai diritto all’accesso all’Ecobonus 110% e quali sono gli interventi da effettuare.

Puoi ottenere maggiori informazioni
cliccando sul bottone qui sotto. 

SUPERECOBONUS (110%)

Per accedere al superecobonus è necessario attendere il Decreto definitivo (oggi è in bozza), i

Decreti attuativi e le necessarie procedure dell’Agenzia delle Entrate.

La sostituzione di serramenti può rientrare nel superecobonus se abbinato agli interventi sotto descritti che sono agevolabili al 110%:

Coibentazione degli edifici con intervento su almeno il 25% della superficie esterna (ad es.: cappotti) – limite di spesa: 60.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento nei condomini – limite di spesa: 30.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento degli edifici unifamiliari – limite di spesa: 30.000 euro

Il limite di spesa per la sostituzione dei serramenti rimane quello previsto dalla precedente legislazione (60.000 euro), detraibili al 50% in 10 anni.

CLICCA L’IMMAGINE SOTTO PER LEGGERE LE FAQ

TROVI 37 DOMANDE CON ALTRETTANTE RISPOSTE