Infissi a risparmio energetico | Come isolare la casa dal caldo e risparmiare nei mesi estivi

Se ti dico “risparmio energetico e infissi“, penserai subito alla protezione dal freddo: l’isolamento termico che ti permette di ridurre i consumi in inverno.

L’anno è fatto di 365 giorni, e se vuoi vivere il massimo comfort nella tua casa, è importante lavorare anche al risparmio energetico estivo… il clima è cambiato, e le temperature sono sempre più alte! Inoltre, il consumo del condizionatore è un costo importante in bolletta che non si può trascurare.

In questo articolo ti dico come potresti ridurre i consumi, anche d’estate, installando schermature solari e infissi a risparmio energetico che ti danno il massimo isolamento per tutti i mesi dell’anno.


Infissi a risparmio energetico | Quanto consuma il condizionatore?

Rinfrescare la casa nei mesi più caldi, ha un costo importante.

Il condizionatore consuma molto, e incide in modo notevole sui costi energetici della tua abitazione.

Un vecchio condizionatore di classe G, può avere un consumo di almeno 22 euro al mese; uno di classe A, poco meno, circa 15 euro al mese.

Numeri che possono aumentare, a seconda dell’utilizzo che ne fai e del tempo che passi nella tua abitazione.


Infissi a risparmio energetico | Finestre e cappotto termico ti proteggono anche dal caldo?

Per avere una casa a risparmio energetico, potresti quindi acquistare infissi isolanti, affiancati da un cappotto termico per ridurre al massimo le dispersioni e proteggere la casa dal freddo e dal caldo esterno.

In inverno avrai una casa superisolata, che si riscalda con costi molto ridotti; in estate però, potresti avere delle criticità…

Senza un’attenta progettazione e la scelta del giusto infisso e del vetro più adatto ai diversi ambienti, l’energia solare potrebbe infatti passare dalla parte vetrata dei tuoi infissi a risparmio energetico, accumulandosi e finendo per surriscaldare la tua abitazione.

Il calore entra e rimane intrappolato grazie all’isolamento della casa, trasformandola letteralmente in un forno!

Per evitare che questo accada, esistono diverse soluzioni che necessitano però un’attenta progettazione, e un lavoro di analisi preliminare.


Infissi a risparmio energetico | Come proteggere la casa dal caldo con le schermature solari

Quando lavoriamo a una ristrutturazione, o alla costruzione di un nuovo edificio, lo facciamo analizzando con attenzione le diverse necessità dell’immobile, trovando soluzioni adeguate per raggiungere gli obiettivi di comfort e risparmio energetico prefissati.

Per proteggere la casa dal caldo, è fondamentale utilizzare delle schermature solari, progettate per le diverse pareti e in base alla loro esposizione.

Elementi come scuri, tapparelle e avvolgibili, persiane, frangisole ti aiutano a “schermare” la casa dai raggi del sole, evitando così il surriscaldamento delle stanze.

schermature solari risparmio energetico Lucca


Infissi a risparmio energetico | Quanto influisce il vetro della finestra?

Il vetro ricopre buona parte della finestra, è l’elemento principale del serramento, e di sicuro non lo puoi trascurare.

Un vetro basso emissivo, ti aiuta a migliorare l’isolamento della casa, e a dare quella continuità tra parete e finestra quando installi un cappotto termico.

Se la stanza è molto esposta, il rischio che corri è di trovarti a vivere un vero e proprio effetto serra:

  • Il calore entra attraverso il vetro, e rimane all’interno a causa dell’isolamento di infissi e pareti

Per avere comfort estivo, e proteggere la casa dal calore ti servirà un vetro basso emissivo, ma con trattamento selettivo. I benefici che ottieni sono due:

  • Il vetro selettivo, riduce l’energia solare che entra in casa, surriscaldando la stanza
  • Ti permette di avere luce senza rischiare di surriscaldare la tua abitazione.

Un vetro selettivo potrebbe risolvere i tuoi problemi di risparmio energetico e stanze troppo calde, anche in condizioni strutturali specifiche che non ti permettono di installare schermature solari adeguate.

Un’altra soluzione che valutiamo spesso con i nostri clienti, sono le finestre con veneziana integrata.


Come ottenere risparmio energetico in estate e in inverno?

Come hai visto, un progetto di risparmio energetico deve tenere conto delle diverse condizioni della tua casa, in estate e in inverno.

  • Il clima è diventato sempre più caldo, e per avere il massimo comfort e una casa a basso consumo, è fondamentale lavorare sull’isolamento dal freddo, quanto dal caldo estivo.
  • Un cappotto termico, isola la casa, sia dal freddo che dal caldo
  • Puoi migliorare il risparmio energetico estivo installando schermature solari
  • Puoi ottenere maggior isolamento scegliendo vetri selettivi per le stanze più esposte
  • Tutto questo lo puoi ottenere con un’attenta progettazione.

In Diemme Infissi, siamo specializzati nella progettazione e nella costruzione dei sistemi di predisposizione di cantiere: controtelai termicicontrotelai monobloccoisolamenti a cappotto e sistemi di ventilazione meccanica controllata.

Selezioniamo con attenzione gli infissi per la tua abitazione, installandoli a casa tua con un montaggio perfetto e dandoti sempre la nostra Garanzia di Risultato.

Lavoriamo su ville e case private, collaborando con tecnici esperti, e coordinandoci al meglio con le diverse maestranze per aiutarti a ottenere la casa che sogni, con attenzione al benessere e al risparmio energetico.

Ciao e al prossimo articolo.

Daniele Cagnoni

Se hai bisogno di entrare subito in contatto con noi, clicca sotto:

 

 

Analizziamo se sei in possesso di tutti i requisiti per accedere all’ecobonus 110%. Lo facciamo con un sistema specifico per esaminare l’attuale stato Energetico della tua casa.

Il check 110% prevede 4 passaggi che ci consentiranno di esaminare
le soluzioni attuabili per farti ottenere Risparmio Energetico con Ecobonus 110%.