Infissi Pisa | Una casa in classe A+

Se cerchi serramenti a Pisa e stai ristrutturando o costruendo la tua abitazione, questo articolo potrebbe esserti veramente utile.

Quello che troverai è un caso storia che ti aiuterà a capire meglio come gestire la tua ristrutturazione o la costruzione di una nuova casa, inoltre potrebbe darti diversi consigli su:

  • Design
  • Comfort,
  • Risparmio
  • Energetico
  • Contenimento dei costi di costruzione.

Foto interno casa in classe A con infissi Diemme - Pisa

Il caso storia che ti voglio raccontare è molto particolare.

In questo lavoro infatti il committente è anche il progettista, ovvero l’architetto Alessandro Caponi di Pisa.

Per prima cosa, l’architetto Caponi ha puntato al design della sua abitazione.

L’ha disegnata personalmente, studiando gli spazi in modo da rispondere alle sue esigenze, sicuro di ciò che desiderava.

Il design è stato realizzato considerando anche il risparmio energetico, un aspetto importante e non sempre così scontato o semplice da realizzare, anzi, a volte molto oneroso se non progettato correttamente.


Infissi Pisa | Il caso storia di Alessandro Caponi: la struttura della casa

Questa casa è dotata di un tetto molto particolare che la fa sembrare quasi un hangar, e si tratta di un tetto in lamiera coibentato e ventilato.

Foto finestre casa in classe A con infissi Diemme - Pisa

Le pareti in muratura sono molto importanti, create con un mattone tedesco molto prestazionale e rivestite esternamente con un cappotto isolante e con una boiserie in legno che prende tutta la parete di uno dei lati dell’abitazione.

Il risultato è una parete in legno bellissima, lasciata al naturale proprio per vivere appieno la sua naturalezza insieme agli anni della casa.


Infissi Pisa | Le necessità di montaggio per valorizzare l’isolamento a cappotto

Per quanto riguarda il montaggio finestre Pisa, la storia di Alessandro ti aiuterà a capire le necessità da valutare quando ti trovi a compiere una scelta.

Per Alessandro ho progettato tutti i dettagli necessari a collocare i serramenti in modo corretto nella muratura coniugandoli con l’isolamento a cappotto.

L’architetto si è rivolto a Diemme Infissi con largo anticipo, molti mesi prima di iniziare i lavori, proprio per riuscire a creare una squadra di lavoro che fosse coordinata e coesa.

Quello che desiderava era evitare perdite di tempo, dubbi e spese aggiuntive dovute magari alla mancanza di coordinamento tra le varie aziende.

Foto casa in classe A con infissi Diemme a Pisa


Infissi Pisa | Infissi minimal con prestazioni termiche elevate

Le caratteristiche che cercava negli infissi che gli ho fornito erano principalmente:

1. La prestazione termica: ha scelto infissi con triplo vetro

2. Infissi che non facessero vedere enormi porzioni di telaio: ottenuta scegliendo infissi minimali installati nascondendo il telaio.

3. Il ricambio di aria nelle stanze: questo è stato possibile installando proprio sulla finestra un apparecchio con lo scopo di ricambiare l’aria, ovvero una ventilazione meccanica controllata.

Questo apparecchio, nella camera o nel bagno dove è stata installata la finestra, permette di cambiare l’aria e di gestire la corretta umidità e temperatura. Lo fa in maniera attenta per evitare di sprecare il calore della casa e nello stesso tempo che l’aria sia correttamente gestita.

Per la zona giorno abbiamo installato un apparecchio di ventilazione meccanica fatto come un condizionatore che cura una parte più ampia data dalla zona pranzo, dalla cucina e dal living.

Sui serramenti, invece, dal lato esterno sono stati applicati degli ombreggiamenti fatti con dei frangisole in alluminio bianco a stecche orizzontali. Questi frangisole sono stati incassati nel tetto tramite delle apposite guide che consentono di farle scorrere e quindi di parzializzare la luce che è in ingresso dai serramenti.


Infissi Pisa | Tetto in vetro e veranda le soluzioni proposte

La casa di Alessandro ha anche una stupenda veranda a vetro che dà sempre la sensazione di trovarci sotto le stelle.

Si tratta di una veranda che ha due angoli in vetro di importanti dimensioni con anche il tetto in vetro.

Sul tetto di questa veranda abbiamo installato una tenda ombreggiante per permettere, al bisogno, di proteggere l’ambiente dai raggi del sole e dalle intemperie.

Montaggio finestre pisa | Conclusioni

Sono molto contento di aver lavorato per l’architetto Alessandro Caponi nella sua casa.

Soprattutto mi ha fatto piacere far parte del progetto essendo una delle aziende che ha contribuito a realizzare la sua abitazione personale a risparmio energetico, di design e soprattutto tenendo conto dei costi che non sono stati assolutamente esagerati.


Se vuoi maggiori informazioni su finestre PVC Pisa e risolvere i tuoi dubbi sui nuovi infissi, potresti scaricare il manuale alla scelta dei serramenti: Scarica gratis 


Consulenza infissi a Lucca

Se devi costruire o ristrutturare casa ed hai bisogno di capire quale possa essere la soluzione migliore da adottare per i serramenti della tua abitazione, ti consiglio di valutare una mia consulenza!

Scoprirai come ottenere il massimo dai tuoi nuovi infissi, ottimizzando il budget a disposizione, senza però scendere a compromessi sul risultato del tuo lavoro.

Leggi come funziona la mia consulenza che ti porta ad ottenere la nostra GARANZIA DI RISULTATO. Clicca sul bottone che trovi sotto:

 

CLICCA PER RICHIEDERE LA TUA CONSULENZA