Scopri come ottenere il massimo dai tuoi nuovi infissi, ottimizzando il budget a disposizione, senza però scendere a compromessi sul risultato del tuo lavoro.

Sfrutta i miei 20 anni di esperienza in cantiere, per scegliere le finestre e le porte per la tua casa, arrivando ad ottenere finestre zero problemi come hanno fatto già più di 3000 clienti.

Sono Daniele Cagnoni - Titolare di Diemme Infissi.

Oggi non ti basterà acquistare il prodotto migliore, della migliore marca, per ottenere il miglior investimento per la tua casa e la tua famiglia! L' 85% delle persone che fanno lavori in casa, rimangono scontente del servizio e del montaggio, non del prodotto e della marca.

Perché per prima cosa è meglio che tu capisca esattamente se l'azienda a cui ti affidi é quella giusta, poi valuta pure marca e prodotto!

Guarda che I tuoi soldi, e il tuo investimento, saranno sicuri solo dopo aver scelto il tuo Artigiano di fiducia! Pronto a curare il tuo lavoro nel tempo assistendoti senza farti impazzire! Di solito le aziende, fatto il grosso, spariscono!

Foto Finestra in Legno Alluminio
FINESTRE E PORTE | Finestre in Legno, Legno e Alluminio, Pvc, Infissi in Alluminio.
Foto Porte in Vetro Lualdi
PORTE DA INTERNI | Porte scorrevoli, Raso parete, Porte di Design, Chiusure in Vetro.
Foto Porta Blindata Oikos
PORTE BLINDATE | Su misura e perfette per la sicurezza della tua famiglia.

Perché potresti decidere di affidarti a me, a Diemme Infissi ?

  • Hai il vantaggio di interfacciarti con un Consulente e non con un venditore;
  • Non avrai solo un prezzo del prodotto ma uno studio delle tue esigenze;
  • Eviti di perdere tempo e di avere problemi in futuro;
  • Hai immediatamente le idee più chiare, già dopo la prima fase, la consulenza telefonica;
  • Con il Report Consulenza Infissi avrai in mano un documento cartaceo formato da più di 20 pagine;
  • l'obiettivo del venditore non è venderti qualcosa a tutti i costi!
  • No ai preventivi di una sola pagina con dati incomprensibili!
  • L'85% delle persone non rimangono contente e con problemi in casa!
  • Molte aziende mandano preventivi per mail senza nemmeno capire le esigenze o parlare con le persone!
  • Tutti pensano a darti prezzi e preventivi ma nessuno vule darti la soluzione adatta a te!

Vuoi parlare con me 20 minuti per capire come posso aiutarti?

Compili il modulo ed entro 36 ore sarai contattato per fissare un' appuntamento telefonico; sarà una consulenza gratuita di 20 minuti!

Parleremo delle tue esigenze e dei dubbi che non ti hanno reso tranquillo nel fare la tua scelta; nessun tipo di impegno, salvo rispondermi all'ora prestabilita.

Potrà sembrarti strano ma il vero valore del lavoro che andrò a farti, lo percepirai solo dopo che sarà finito e collaudato. Questo é quello che emerge dalle testimonianze dei clienti Diemme Infissi, Leggi tu stesso!

recensione positiva Staff Diemme Infissi
Recensione positiva tapparelle Diemme Infissi
Recensione positiva portoncino di ingresso Diemme Infissi
Recensione positiva per porte interne Diemme Infissi
Recensione positiva per competenza e professionalità
Recensione positiva finestre e porta di ingresso Diemme Infissi
Recensione positiva Diemme Infissi per porte e finestre
Recensione positiva finestre Diemme Infissi
Recensione positiva per abitazione in legno Classe A+
Recensione per serietà e professionalità
Recensione positiva per precisione e cortesia
Lucca recensione Diemme Infissi per finestre
Recensione positiva puntualità Diemme Infissi
Recensione Diemme Infissi per Pergola Pizzarium Bonci

Compili il modulo ed entro 24 ore sarai contattato per fissare un' appuntamento telefonico; sarà una consulenza gratuita di 20 minuti!

Foto Famiglia Felice

Come funziona l’ECOBONUS 110% e quali sono le condizioni d’accesso. 

La sola sostituzione di FINESTRE E PORTE, nell’applicazione dell’Ecobonus 110%, ad oggi, RIMANE al 50%.

“PUOI DETRARRE IL 50% in 10 ANNI”

In caso di intervento di RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA le cose potrebbero cambiare e dare l’accesso all’ ECOBONUS 110% anche per FINESTRE E PORTE.

Se INSTALLIAMO CAPPOTTO E CALDAIA, e nel contesto dell’intervento si SOSTITUISCONO FINESTRE E PORTE, le cose potrebbero cambiare.

Se sarà accertata una miglioria dell’immobile DI ALMENO 2 CLASSI ENERGETICHE, si potrà accedere al 110%, anche per FINESTRE E PORTE.

RIEPILOGO REGOLE ECOBONUS 110% 2020/2021

Le SPESE saranno da sostenere dal 01.07.2020 al 31.12.2021.

L’ecobonus si applica a qualsiasi immobile riscaldato, alle persone fisiche, ai soggetti IRES.

Servirà certificare con APE (Attestato di Prestazione Energetica) il miglioramento di 2 CLASSI energetiche dell’edificio

I materiali isolanti devono rispettare i Criteri Ambientali Minimi "CAM"

E' applicabile in condomini o unità immobiliari adibite ad abitazione principale

Non si applica nell’esercizio di imprese, arti o professioni, ai CONDOMINI singoli e agli IACP.

E' applicabile in immobili di proprietà di persone fisiche

Vista la complessità dell’argomento, ci siamo attivati subito, con i nostri Consulenti Energetici, per supportarti senza farti correre rischi.  

Abbiamo creato un sistema di analisi specifico: check110percento.it.

Il nostro sistema ci consente di esaminare l’attuale stato Energetico della tua casa ma anche di capire se hai diritto all’accesso all’Ecobonus 110% e quali sono gli interventi da effettuare.

Puoi ottenere maggiori informazioni
cliccando sul bottone qui sotto. 

SUPERECOBONUS (110%)

Per accedere al superecobonus è necessario attendere il Decreto definitivo (oggi è in bozza), i

Decreti attuativi e le necessarie procedure dell’Agenzia delle Entrate.

La sostituzione di serramenti può rientrare nel superecobonus se abbinato agli interventi sotto descritti che sono agevolabili al 110%:

Coibentazione degli edifici con intervento su almeno il 25% della superficie esterna (ad es.: cappotti) – limite di spesa: 60.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento nei condomini – limite di spesa: 30.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento degli edifici unifamiliari – limite di spesa: 30.000 euro

Il limite di spesa per la sostituzione dei serramenti rimane quello previsto dalla precedente legislazione (60.000 euro), detraibili al 50% in 10 anni.

CLICCA L’IMMAGINE SOTTO PER LEGGERE LE FAQ

TROVI 37 DOMANDE CON ALTRETTANTE RISPOSTE