Non solo ecobonus 110% | Come funziona il bonus infissi con detrazioni al 50%

Ecobonus 110% è una grande opportunità per riqualificare la tua abitazione utilizzando degli incentivi importanti. Non tutti vogliono affrontare un intervento strutturare come quello previsto dal super bonus, e non tutti rientrano nei requisiti del bonus contenuto nel Decreto Rilancio; proprio per questo, se devi sostituire gli infissi, senza intervenire su impianti, tetto e pareti, ti consiglio di valutare il bonus infissi 2020, che ti permette di ottenere detrazioni fino al 50% per le tue finestre, con un massimale di 60.000 euro.

In questo articolo ti dico come funziona ecobonus 2020 per i tuoi serramenti, quali sono i requisiti, e come potresti utilizzarlo per i tuoi lavori di ristrutturazione.

Se invece vuoi saperne di più su ecobonus 110%, puoi consultare le nostre FAQ.


Non solo ecobonus 110% | Come funziona il bonus infissi 2020? 

Il bonus infissi 2020, ti permette di ottenere una detrazione importante sulla sostituzione dei tuoi serramenti.

Ecco come funziona:

  • Possono accedere al bonus tutti i contribuenti che sostengono delle spese di riqualificazione energetica, proprietari dell’edificio
  • L’edificio dovrà essere dotato di un impianto termico
  • All’inizio dei lavori, l’edificio dovrà essere accatastato; il bonus non è valido in caso di accatastamento in corso
  • Il bonus è valido per la sostituzione, non per l’acquisto di nuovi infissi
  • L’infisso interessato dall’intervento deve delimitare un volume riscaldato verso l’esterno o verso vani non riscaldati.
  • I valori di trasmittanza termica finali (UW) devono essere inferiori o uguali ai valori limite riportati nella tabella 2 del D.M. del 26 gennaio 20105 .

Di seguito trovi i dettagli su documentazione, e gestione economica del bonus:

  • Il bonus si applica alle spese sostenute entro il 31 dicembre 2020.
  • Per ottenere la detrazione fiscale per la sostituzione dei serramenti, le pratiche Enea dovranno essere inviate telematicamente entro 90 giorni dal termine dell’installazione degli infissi.
  • La detrazione copre fino al 50% dell’importo speso.
  • L’importo massimo della detrazione è di 60.000 Euro. 
  • Le detrazioni saranno compensate in un periodo di 10 anni.

Non solo ecobonus 110% | Nello specifico, cosa puoi detrarre con il vecchio bonus infissi 2020?

Il bonus infissi 2020, ti permette di detrarre:

  • Fornitura e installazione di una nuova finestra comprensiva di infisso o di una porta d’ingresso; integrazioni e sostituzioni dei componenti vetrati.  
  • Fornitura e installazione di scuri, persiane, avvolgibili, cassonetti (se solidali con l’infisso) e relativi elementi accessori, a patto che la sostituzione avvenga assieme agli infissi.
  • Prestazioni professionali, come la produzione della documentazione tecnica necessaria, compreso l’Attestato di Prestazione Energetica – A.P.E. 

Non solo ecobonus 110% | Bassi consumi, ma anche garanzie e massimo comfort

Installare degli infissi isolanti non significa sempre avere il massimo comfort.

  • Senza un montaggio adeguato, potresti trovarti ad avere problemi di infiltrazioni.
  • Senza un’accurata progettazione, che preveda magari un impianto di VMC, potresti avere problemi di ricambio d’aria, e di superisolamento.

Per aiutati a far centro nei tuoi obiettivi, in Diemme Infissi, selezioniamo attentamente i serramenti che installiamo per darti la massima garanzia nel tempo.

Curiamo in modo particolare tutto il percorso del lavoro che facciamo a casa tua.

Ti offriamo una soluzione che associ il valore di un prodotto al corretto montaggio infissi.

Ogni lavoro che facciamo è frutto di una attenta analisi delle tue esigenze ma anche di una analisi tecnica iniziale specifica e dettagliata.

Perché per noi è importante che tu raggiunga il tuo obiettivo, senza errori, con il massimo beneficio ma senza sforare il budget previsto.


Non solo ecobonus 110% | Quale bonus sfruttare per i tuoi lavori di ristrutturazione?

Gli incentivi presenti in questo momento, permettono di migliorare il benessere che vivi nella tua abitazione e abbattere i consumi, con soluzioni convenienti.

Si tratta di opportunità quasi uniche, come quella della detrazione del 110%.

In questo articolo ti dico come funzionano i due bonus, quali sono le differenze, e quale potrebbe rispondere meglio alle tue necessità:

Ecobonus Infissi | Quali sono le differenze tra bonus 50% e 110%?

Ciao e al prossimo articolo.

Daniele Cagnoni

Se hai bisogno di entrare subito in contatto con noi, clicca sotto:

Analizziamo se sei in possesso di tutti i requisiti per accedere all’ecobonus 110%. Lo facciamo con un sistema specifico per esaminare l’attuale stato Energetico della tua casa.

Il check 110% prevede 4 passaggi che ci consentiranno di esaminare
le soluzioni attuabili per farti ottenere Risparmio Energetico con Ecobonus 110%.