Norma UNI 11673-4 | Cosa dice la norma UNI 11673-4 per la posa in opera dei serramenti

Come funziona la norma UNI 11673-4 requisiti e criteri di verifica dell’esecuzione per la posa in opera dei serramenti.

Finestre e Porte, dotate di certificazione Termica, Acustica, Tenuta Acqua-Aria-Vento, devono essere installate senza che tali caratteristiche possano venire meno.

La norma 11673 vuole garantire una corretta installazione che si mantenga in opera le prestazioni degli infissi per anni ed anni.

Al termine trovi delle risorse utili per saperne di più su UNI 11673 e normative infissi. Trovi anche un bottone cliccabile per metterti subito in contatto con noi.

Copertina UNI 11673-4


Norma UNI 11673-4 | Come funziona la Norma 11673

La norma UNI 11673, dedicata alla posa in opera dei serramenti, è suddivisa in 4 parti:

  1. Requisiti e criteri di verifica della progettazione
  2. Requisiti di conoscenza, abilità e competenza degli installatori/posatori di serramenti
  3. Requisiti minimi per l’attività di formazione non formale per gli installatori/posatori di serramenti
  4. Requisiti e criteri di verifica dell’esecuzione

La prima parte, definisce i criteri di verifica e progettazione della corretta posa in opera di un serramento; l’obiettivo è quello di garantire i valori di fabbrica certificati dalla finestra, attraverso una corretta installazione, fatta bene e con i giusti prodotti di posa.

La seconda e la terza parte, danno degli standard a livello di formazione e di competenza degli operatori e della struttura che eroga la formazione.

Con la quarta parte, UNI 11673-4, la normativa si completa, introducendo i criteri di verifica dell’esecuzione; i test specifici che ci aiutano a verificare che il serramento sia installato bene nella casa del cliente, con la giusta tenuta aria, acqua e vento.


Esempio di Blower door test.

Installazione del bloweer door test in cantiere


Norma UNI 11673-4 | Cosa dice la nuova normativa per la posa in opera dei serramenti

La norma UNI 11673-4 definisce quali sono gli strumenti e i metodi per verificare il risultato post-installazione.

Le indicazioni della  prima parte della norma, possono essere riscontrate sia in cantiere che in casa del cliente.

Questa verifica si esegue con il blower door test nella configurazione a-wert.

Attraverso una macchina dedicata, viene eseguito un test nell’intera abitazione, circoscritto poi alla alla finestra.

Questa verifica ci permette di calcolare la perdita del serramento una volta installato nella muratura.

La norma UNI 11673-4 prevede anche l’utilizzo della verifica termografica.

Con la diagnosi per immagini, unita alla messa in depressione della casa, possiamo valutare esattamente com’è installato il serramento.

Norma 11674-4 cosa dice


Blower door test A-Wert 

Questo Test ci permette di determinare la tenuta di un singolo infisso, verificandone l’effettiva qualità anche con l’edificio in servizio. Il test viene svolto impiegando un dispositivo Blower Door che lavora alla pressione di prova. 

Sul serramento viene applicato un foglio plastico. Mettendo in depressione l’edificio/zona, con il sistema Blower Door, si crea  differenza di pressione nello spazio tra finestra e telo, che richiama un flusso d‘aria attraverso i giunti non a tenuta  della finestra.

In questo modo si verifica l’esatta entità della perdita del serramento.

Blower Door Test A-Wert


Norma UNI 11673-4 | Quali verifiche possono essere eseguite?

La Norma indica chiaramente come verificare le seguenti prestazioni in opera:

  1. Isolamento Termico Infissi – verifica eseguibile mediante termografia e verifica dei progetti di posa;
  2. Prestazioni Acustiche Infissi – test da eseguire con l’ausilio di rilievo fonometrico professionale;
  3. Permeabilità all’aria dei giunti – viene fatto il calcolo delle perdite d’aria, eseguito con blower door test a-wert;
  4. Tenuta all’acqua dei sistemi applicati – sono previsti test specifici di verifica, con e senza differenziale di pressione;
  5. Resistenza meccanica al carico del veto e della pressione atmosferica – verifica del progetto di fissaggio e test di estrazione dei fissaggi;
  6. Durabilità e manutenibilità – a seconda dell’esito delle precedenti verifiche, si possono stabilire durabilità e manutenibilità;
  7. Comportamento Igrometrico e traspirabilità dei giunti di installazione – verifica documentale e fotografica.

Le verifiche sono basate sulla procedura indicata in norma e devono essere eseguite da personale formato ed abilitato. Come descritto esaustivamente sulla norma.


Norma UNI 11673-4 | Cosa cambia per il Cliente

Con la parte 4 della Norma UNI 11673-4, si completa una importante normativa che regola e garantisce la corretta posa in opera dei serramenti.

Standard di installazione che si elevano, affiancati da test di verifica chiari.

La 11673 non è una norma obbligatoria, ma diventa una base importante su cui lavorare per ottenere una corretta posa in opera dei serramenti, adatta ad offrire più longevità all’intero intervento.

Ciao e al prossimo articolo.

Daniele Cagnoni

Se hai bisogno di entrare subito in contatto con noi, clicca sotto:


Risorse utili

Come funziona la norma UNI 11673-1

Cosa dice la norma UNI 11673-2

Come funziona la norma UNI 11673-3

Come funziona il Blower Door Test e a cosa serve

Cosa sono le norme UNI EN ISO

La pagina ufficiale UNI

 

 

Lascia un commento