Proroga Ecobonus 110% | Un emendamento estende il Superbonus fino al 2022

Vediamo come funziona la proroga Ecobonus 110% fino al 2022.

Al termine trovi delle risorse utili per saperne di più sul Superbonus.


Proroga Ecobonus 110% | Quando scade il Superbonus per la riqualificazione energetica?

Con l’ultimo emendamento approvato dalla Commissione Bilancio, la scadenza del Bonus 110 viene estesa fino al 30 giugno 2022.

La scadenza precedente era il 31 dicembre 2021.

Per quanto riguarda i condomini, la proroga potrebbe essere estesa fino al 31 dicembre 2022 a patto che, entro il 30 giugno dello stesso anno risulti effettuato almeno il 60% dell’intervento complessivo.


Proroga Ecobonus 110% | Le altre novità per il Bonus

Con l’emendamento arrivano altre novità che fanno maggiore chiarezza e definiscono alcuni aspetti del Superbonus:

  • La coibentazione del tetto, rientra tra gli interventi dell’incentivo in modo ufficiale.

Vengono inclusi nel Superbonus anche:

  • Edifici privi di APE in quanto sprovvisti di copertura di uno o più muri perimetrali, o di entrambi; rimane la necessità di raggiungere la classe energetica A;
  • Edifici composti da due a quattro unità immobiliari accatastate in modo separato, anche in caso di un unico proprietario o di comproprietà con più persone fisiche;
  • Interventi con il fine di abbattere barriere architettoniche.

Novità anche per i limiti di spesa relativi all’installazione di colonnine di ricarica, che saranno:

  • 2000 euro per gli edifici unifamiliari o le unità immobiliari che si trovano all’interno di edifici plurifamiliari funzionalmente indipendenti;
  • 1500 euro per gli edifici plurifamiliari o i condomini che installeranno un massimo di otto colonnine di ricaricarica
  • 1200 euro per gli edifici plurifamiliari o i condomini che installeranno più di otto colonnine di ricarica.