Scegliere finestre | Guida all’acquisto di finestre e porte per la tua abitazione

Devi scegliere finestre e porte per la tua nuova casa ma non sai da dove cominciare?

In questo articolo ti aiuterò a scegliere gli infissi per la tua casa.

Quando ti trovi a comprare finestre e porte, la prima cosa che fai è recarti nei negozi di serramenti della tua città alla ricerca di una consulenza e di un aiuto per capire come muoverti e iniziare a farti un’idea dei prezzi di porte e finestre.

Questo processo non è facile se non hai fatto, a monte, una valida scrematura delle possibilità di scelta.

Nella maggior parte dei casi finisci per girare di showroom in showroom e ritrovarti con un gran numero di preventivi senza sapere che decisione prendere.

Scegliere finestre e porte


Scegliere finestre | Scegli con attenzione… le finestre sono un acquisto importante!

In Diemme trovi uno staff che prende le tue richieste sul serio.

Qualcuno che analizza le tue necessità e cerca una soluzione ottimale per te e la tua casa.

Se non sai cosa sono i ponti termici, o valuti di costruire una casa a risparmio energetico, allora la consulenza potrebbe chiarire i tuoi dubbi e aiutarti a ottenere una abitazione più confortevole.

Gli infissi sono un elemento estremamente importante nella tua abitazione, scegliere finestre e porte non è facile senza le giuste conoscenze.

Le esigenze poi, variano di caso in caso, proprio per questo è importante capire meglio le tue necessità e guidarti verso il prodotto che fa per te.

Immagina di vedere il tuo caso curato fin nel minimo particolare, di ricevere una consulenza reale che prende in considerazione la tua abitazione, le sue caratteristiche e quello che sogni.

La tua casa è importante e niente deve essere trascurato.

Diventerà il luogo dove ti rilassi e dove vivi i momenti in famiglia, i ricordi più belli che conserverai.

Proprio per questo è necessario valutare ogni evenienza, studiare una soluzione perfetta e adattarla alla casa ideale che hai in testa.

Questa è la nostra filosofia e il modo in cui abbiamo scelto di lavorare in Diemme infissi.

scegliere finestre e porte lucca capannori


Scegliere finestre | Realizzare la casa dei tuoi sogni con la scelta dei serramenti

In questi 20 anni di attività ho constatato che, per fare bene le cose, è necessario dedicarci tempo esclusivo senza essere disturbati! 

Quando mi contatterai, prenderemo un appuntamento e ti inviterò nel mio show room per parlare del tuo progetto.

L’appuntamento è un vincolo ed una garanzia.

Se ti trovi di passaggio puoi anche fermarti ed entrare in negozio.

Alessia, la responsabile dell’Assistenza Clienti, ti accoglierà sempre.

Durante l’appuntamento, come ci poniamo a te?

Il primo obiettivo che ci poniamo è quello di venirti in aiuto, consapevoli di poterti evitare problemi ed errori.  Valuteremo le tue esigenze e le possibili soluzioni alle tue richieste.

Avrai modo di toccare con mano ogni fase del lavoro, sicuro di quello che scegli e del risultato finale.

Non vogliamo lasciare spazio alle incertezze; quello che meriti sono sicurezza e tranquillità, ed è proprio quello che ci piace offrire.


Scegliere finestre | Consulenza e cura del cliente per finestre zero problemi!

Ti seguiremo dalla consulenza professionale al preventivo, per poi eseguire il montaggio.

Non ti libererai facilmente di noi!

Continueremo a seguirti nel tempo, sempre con entusiasmo e mantenendo lo stesso livello di cura ed attenzione.

Valuteremo insieme l’estetica, la funzionalità del prodotto e tutto quello che ti permette di scegliere la finestra o la porta più adatta a te, oltre a un prodotto che possa durare nel tempo.

La scelta di finestre e porte della tua casa è un elemento davvero delicato.

Con la giusta pianificazione e un metodo sicuro, potresti finalmente realizzare il tuo sogno senza grattacapi e problemi!

sceglie finestre Diemme Infissi Lucca


Ciao e al prossimo articolo.

Daniele Cagnoni

Se hai bisogno di entrare subito in contatto con noi, clicca sotto:

 

Come funziona l’ECOBONUS 110% e quali sono le condizioni d’accesso. 

La sola sostituzione di FINESTRE E PORTE, nell’applicazione dell’Ecobonus 110%, ad oggi, RIMANE al 50%.

“PUOI DETRARRE IL 50% in 10 ANNI”

In caso di intervento di RIQUALIFICAZIONE ENERGETICA le cose potrebbero cambiare e dare l’accesso all’ ECOBONUS 110% anche per FINESTRE E PORTE.

Se INSTALLIAMO CAPPOTTO E CALDAIA, e nel contesto dell’intervento si SOSTITUISCONO FINESTRE E PORTE, le cose potrebbero cambiare.

Se sarà accertata una miglioria dell’immobile DI ALMENO 2 CLASSI ENERGETICHE, si potrà accedere al 110%, anche per FINESTRE E PORTE.

RIEPILOGO REGOLE ECOBONUS 110% 2020/2021

Le SPESE saranno da sostenere dal 01.07.2020 al 31.12.2021.

L’ecobonus si applica a qualsiasi immobile riscaldato, alle persone fisiche, ai soggetti IRES.

Servirà certificare con APE (Attestato di Prestazione Energetica) il miglioramento di 2 CLASSI energetiche dell’edificio

I materiali isolanti devono rispettare i Criteri Ambientali Minimi "CAM"

E' applicabile in condomini o unità immobiliari adibite ad abitazione principale

Non si applica nell’esercizio di imprese, arti o professioni, ai CONDOMINI singoli e agli IACP.

E' applicabile in immobili di proprietà di persone fisiche

Vista la complessità dell’argomento, ci siamo attivati subito, con i nostri Consulenti Energetici, per supportarti senza farti correre rischi.  

Abbiamo creato un sistema di analisi specifico: check110percento.it.

Il nostro sistema ci consente di esaminare l’attuale stato Energetico della tua casa ma anche di capire se hai diritto all’accesso all’Ecobonus 110% e quali sono gli interventi da effettuare.

Puoi ottenere maggiori informazioni
cliccando sul bottone qui sotto. 

SUPERECOBONUS (110%)

Per accedere al superecobonus è necessario attendere il Decreto definitivo (oggi è in bozza), i

Decreti attuativi e le necessarie procedure dell’Agenzia delle Entrate.

La sostituzione di serramenti può rientrare nel superecobonus se abbinato agli interventi sotto descritti che sono agevolabili al 110%:

Coibentazione degli edifici con intervento su almeno il 25% della superficie esterna (ad es.: cappotti) – limite di spesa: 60.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento nei condomini – limite di spesa: 30.000 euro per ogni unità immobiliare

Interventi di sostituzione degli impianti di riscaldamento/raffrescamento degli edifici unifamiliari – limite di spesa: 30.000 euro

Il limite di spesa per la sostituzione dei serramenti rimane quello previsto dalla precedente legislazione (60.000 euro), detraibili al 50% in 10 anni.

CLICCA L’IMMAGINE SOTTO PER LEGGERE LE FAQ

TROVI 37 DOMANDE CON ALTRETTANTE RISPOSTE