Scegliere infissi Internorm o Finstral? Consigli finestre

Internorm o Finstral? Se devi scegliere le finestre per la tua casa, vorrai di sicuro valutare le migliori marche di infissi in PVC. 

Per prima cosa posso darti una conferma: Internorm e Finstral sono, a tutti gli effetti, le due aziende leader del settore.

Ma cosa le differenzia da tutti gli altri? E perché i loro infissi sono spesso considerati i migliori per qualità e prezzo?


Infissi in PVC Internorm e Finstral | Cosa devi sapere?

La principale caratteristica di Internorm e Finstral, è quella di essere le uniche due aziende in Europa che producono la finestra in modo integrale.

Cosa significa?

Scegliere infissi Internorm o Finstral? | Il consiglio di DIEMME

Scegliere infissi Internorm o Finstral? | Il consiglio di DIEMME

Le due aziende possiedono le macchine dalle quali nasce l’elemento in PVC, ovvero la barra che diventerà il telaio o l’anta della tua finestra Internorm o Finstral. 

Producono in modo autonomo il loro prodotto, completandolo con ferramenta e vetro, anch’esso prodotto da loro.

Internorm e Finstral non lavorano barre di pvc di terzi; sono produttori di finestre e porte che garantiscono il loro prodotto in ogni suo componente.

Internorm ha sede in Austria, e vanta un vasto catalogo di prodotti adatti a tutte le esigenze, il suo volume di produzione è di circa 4000 elementi al giorno

Finstral è un’azienda italiana con sede in Alto Adige.


Scegliere infissi Internorm o Finstral | Che differenza c’è tra produttori e assemblatori di serramenti in PVC?

Ci sono moltissime marche di finestre, anche molto rinomate e prestanti.

A differenza di Internorm e Finstral però, le altre aziende si occupano solo di produrre le barre del materiale da lavorare. 

Il resto della produzione viene affidato agli assemblatori (solo in Italia, ne esistono più 800).

In poche parole, le aziende che fanno solo profili, non realizzano le loro finestre, ma delegano questa operazione agli assemblatori di infissi; sono loro che hanno la responsabilità di produrre finestre. 

Proprio per questo non possiamo chiamarli produttori di un prodotto integrale; il prodotto che ti viene venduto con il loro marchio è in realtà un assemblaggio di profili, vetri e accessori

Questo elemento non va sottovaluto quando ti trovi a scegliere una finestra in PVC.

La divisione delle fasi di produzione, potrebbe infatti frammentare anche garanzia e responsabilità.

internorm e finstral quale è migliore opinioni


Scegliere infissi Internorm o Finstral |Quali sono gli altri infissi in PVC in commercio?

Ti ho parlato di Internorm e Finstral, le due aziende leader del settore.

Vediamo adesso cosa cambia quando acquisti le finestre in pvc da un rivenditore che non tratta questi due brand e iniziamo proprio con il nome dei diversi brand:

  • Reau
  • Veka
  • Kommerling
  • Profine
  • Oknoplast
  • Qfort
  • Schuco (pvc)
  • Drutex
  • Salamander

Queste aziende si occupano di produrre profili per fare finestre in Pvc.

Quello che non fanno è occuparsi della produzione integrale della finestra, in tutte le sue componenti.

I brand elencati sono di solito ideatori di un sistema per la finestra:

  1. Studiano un Sistema (Studiano e progettano una finestra)
  2. Aggiungono una ferramenta presente sul mercato
  3. Aggiungono un vetro, solitamente Saint Gobain
  4. Producono una finestra campione
  5. La portano in istituto a certificare
  6. Brevettano il Sistema 
  7. Finita la creazione di Prodotto/Sistema  

Producono progetti e profili per infissi innovativi, ma non si occupano di produrre la finestra che andrà a casa tua. 


Scegliere infissi Internorm o Finstral | Quali garanzie possono darti?

La differenza tra Internorm e Finstral, e tutte le altre aziende sta proprio qua: Internorm e Finstral si prendono l’intera responsabilità della produzione.

Realizzando una finestra completa sulla base delle indicazioni del rivenditore, ogni sua componente viene assemblata e realizzata in sede.

Per qualsiasi problema, la semplice segnalazione porta rapidamente a una sostituzione integrale

  • Il rivenditore, comunica il difetto riscontrato, presentando foto o altri dati che dimostrino la problematica. 
  • L’azienda analizza le informazioni e cerca di capire quali siano i problemi e come risolverli; questo avviene con la consapevolezza di aver fatto tutto loro, e porta a una soluzione molto più rapida e soprattutto sicura.

Scegliere infissi in pvc Internorm o Finstral | Quali garanzie ti danno gli altri marchi di serramenti?

Le altre aziende hanno un sistema di assemblaggio di infissi in PVC che vede protagonisti diversi assemblatori.

In questo caso, le responsabilità potrebbero non essere così chiare.

Se dovessero presentarti delle problematiche, potresti avere difficoltà a far valere la tua garanzia. Sarà infatti necessario valutare quale elemento ha creato criticità, e chi l’ha prodotto.

Mettiamo che il produttore del profilo in PCV accetti la sua responsabilità. 

Come sai, una volta saldata la finestra non può essere facilmente smontata… un problema su un profilo necessiterà quindi una sostituzione totale.

Puoi renderti conto della sostanziale differenza tra produttore totale e assemblatore:

  • Il produttore cambia integralmente la finestra.
  • L’assemblatore inizia a cercare la responsabilità del problema, ma è molto probabile che la sostituzione  integrale non venga eseguita, proprio per una commistione di responsabilità.

Scegliere infissi Internorm o Finstral | Opinioni e consigli

Il mio consiglio, per chiunque avesse intenzione di acquistare una finestra in PVC, non solo è quello di venire a trovarmi da DIEMME Infissi per valutare la proposta Internorm, ma di considerare anche Finstral: i miei colleghi che la rivendono e la installano. 

Non ti sto sconsigliando di acquistare brand diversi dal mio, ma solo di cercare nel rivenditore che possa darti quelle garanzie che l’assemblatore potrebbe non essere in grado di dare.

Finestre Internorm installate in una casa a Lucca


Scegliere infissi Internorm o Finstral | Come cambiano i prezzi e cosa valutare prima dell’acquisto dei serramenti in PVC

Ci tengo in particolar modo a far capire l’importanza di Internorm e Finstral e il perché le loro caratteristiche siano così uniche.

Quello che accade in Italia può accadere infatti anche all’estero. 

Una finestra di un noto brand può comunque essere assemblata in paesi dove le normative non sono severe e rigide come accade in Italia e in Europa. 

Questo potrebbe portare a brutte sorprese, e in generale, a prodotti meno garantiti.

Anche la qualità ne può risentire in quanto non è severamente controllata come quella di Internorm e Finstral.

Una finestra Veka, con un vetro Saint Gobain e con una ferramenta Maico, prodotta in Ucraina viene proposta sul mercato anche a 200 Euro

La stessa finestra in Italia viene proposta invece al doppio, o anche al triplo.

Una differenza di prezzo così sostanziale potrebbe significare due prodotti con lo stesso nome ma differenti prestazioni.

Quando si tratta di Internorm e Finstral, troviamo sia in Italia che in Europa, prezzi allineati! 

Produzione controllata, responsabilità e garanzia di qualità dei prodotti.


Scegliere infissi Internorm o Finstral? | Non dimenticare il montaggio dei tuoi serramenti

Anche la migliore finestra del mercato, può dare delle criticità se non viene installata in modo corretto.

Quando acquisti i tuoi serramenti in uno showroom di finestre e porte, valuta attentamente come verranno installati e chi si occuperà della posa in opera a casa tua.

Il montaggio incide più del 70% sulle prestazioni di finestre e porte.

Se vuoi saperne di più, ne parlo in modo approfondito in questo articolo:

Montaggio Infissi | l’importanza di una buona predisposizione


Scegliere infissi Internorm o Finstral? | Il valore di un serramento garantito

Con questo articolo ho voluto sensibilizzarti nei confronti di una problematica che trovo davvero importante.

Nel caso di acquisto di finestre in PVC, il mio consiglio è quello di scegliere finestre Internorm o Finstral, aziende in grado di offrire tutte le garanzie che necessiti. 

Aziende che portano sul mercato un prodotto valido, garantito e affidabile.

Sono un rivenditore Internorm e lo sono per alcune peculiarità che apprezzo in particolare. Peculiarità di cui mi sento portatore, proprio perché è un prodotto che mi piace gestire, di cui apprezzo l’innovazione e il sistema di lavoro

Mi piace molto la loro puntualità oltre che le persone di Internorm tra le quali l’amministratore delegato, il Presidente di Internorm, responsabili con cui comunico con piacere. 

La stessa cosa varrà ovviamente per Finstral e per chi ha scelto di affidarsi a questa marca come rivenditore e installatore.

Sono sicuro che anche loro avranno trovato in Finstral ciò che io ho trovato in Internorm!


In conclusione posso dirti che Internorm e Finstral sono gli unici due brand di riferimento quando cerchi sicurezza e garanzia nel prodotto.

Una ha un prezzo leggermente più elevato, in questo caso Internorm, l’altra, Finstral costa un po’ meno ma tutte e due hanno le loro particolarità e le loro qualità!

Quello che è certo è che condividono un modo di lavorare unico nel panorama dei serramenti.

Queste due marche di infissi, ti aiuteranno a far centro nel tuo obiettivo e portarti a casa una finestra prodotta appositamente per te in maniera integrale, dalla presa delle misure all’installazione.

Ciao e al prossimo articolo.

Daniele Cagnoni

Se hai bisogno di entrare subito in contatto con noi, clicca sotto:

 

  

 

 

la guida riqualifiCasa

E' scritta in modo semplice, senza tecnicismi, e ti potrebbe aiutare nella scelta degli interventi da fare per ottenere + comfort + risparmio energetico + benessere e bollette MENO salate.